--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Duplice mortale sulla Falerina - Il sindaco di Fabrica di Roma Mario Scarnati a poche ore dal tragico incidente in cui hanno perso la vita i due giovanissimi Pierpaolo Bartoloni e Stefano Federici

“Le telecamere potrebbero rivelarci cosa è successo ai ragazzi”

Condividi la notizia:

Fabrica di Roma - Mario Scarnati

Fabrica di Roma – Mario Scarnati

Civita Castellana - Incidente mortale in strada Falerina

Civita Castellana – Incidente mortale in strada Falerina

Civita Castellana - Incidente mortale in strada Falerina

Civita Castellana – Incidente mortale in strada Falerina

Civita Castellana - Incidente mortale in strada Falerina

Civita Castellana – Incidente mortale in strada Falerina

Fabrica di Roma – “Le telecamere potrebbero rivelarci cosa è successo ai ragazzi”. Così il sindaco di Fabrica di Roma Mario Scarnati a poche ore dal tragico incidente sulla Falerina in cui hanno perso la vita i due giovanissimi Pierpaolo Bartoloni e Stefano Federici. Un terzo ragazzo è in gravissime condizioni al Gemelli.

“Abbiamo messo le telecamere in tutto il paese – spiega il sindaco – e anche in due bivii tra cui quello in cui è successo l’incidente, dove ce n’è una a largo spettro. Quella è una zona bianca, in cui non si può cacciare, ma che spesso è attraversata da cinghiali.

Potrebbe dunque essere che ha attraversato qualche cinghiale e i ragazzi sono finiti con le ruote in mezzo all’erba e quindi contro il palo.

Dai vigili stiamo facendo controllare le immagini per capire cosa sia successo davvero. Al momento, non c’è nulla di concreto che possa suffragare questa idea che ci siamo fatti. Vedremo”.

Fratelli d’Italia Civita Castellana ha chiesto il lutto cittadino.

“Entro domani decideremo. Per ora, non possiamo che fare le condoglianze alle famiglie per questa grandissima tragedia”. 


Condividi la notizia:
12 maggio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR