--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civita Castellana - La società a caccia d'utenti morosi ma il comune chiede tempo per informare i cittadini

“Bloccate il distacco dei contatori”

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Civita Castellana - Piazza Matteotti

Civita Castellana – Piazza Matteotti

Civita Castellana – “Bloccate il distacco dei contatori”. Talete ha iniziato anche a Civita Castellana l’operazione di recupero crediti da parte di utenti morosi, ma il vice sindaco Alberto Cataldi e gli assessori Goglia e Angeletti scrivono alla società per chiedere il rinvio dell’operazione.

Gli addetti Talete sono partiti con i distacchi, ma dall’amministrazione temono le ripercussioni. “Siamo a rappresentare – spiegano i tre assessori – l’esigenza di non arrecare danni di natura igienico-sanitaria e ambientale ai residenti del comune di Civita Castellana, essendo iniziata una operazione di distacco dei contatori che sta creando notevoli malesseri e disagi tra i cittadini”.

Non si chiede un’amnistia. Solo un posticipo. “La nostra amministrazione – spiegano ancora dal comune – insediatasi solamente il 12 giugno, ritiene opportuno un incontro preliminare che ci consenta d’informare i cittadini con proposte, soluzioni e ottimizzazione di tempi e servizi per entrambe le amministrazioni”.

Quindi, la richiesta di rinvio del recupero coattivo dei crediti e del distacco delle utenze, insieme a un’altra: “Il potenziamento per due settimane, dal 24 giugno al 6 luglio, dell’ufficio Talete già presente nel comune, per fornire suggerimenti utili alla popolazione”.


Condividi la notizia:
25 giugno, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR