--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Losanna - Il presidente del Coni Malagò: "Saranno giochi olimpici per tutti"

Giochi olimpici, alle 18 il verdetto su Milano-Cortina

Condividi la notizia:

Soriano nel Cimino - Giovanni Malagò

Soriano nel Cimino – Giovanni Malagò

Losanna – Milano-Cortina 2026, alle 18 il verdetto.

C’è attesa per la decisione sulla location dei Giochi olimpici invernali del 2026. Alle 18 sarà comunicato il verdetto sulla città ospitante. Il testa a testa è tra Milano-Cortina e Stoccolma-Aare. A decidere la 134esima sessione del Comitato olimpico internazionale a Losanna, in Svizzera.

“Saranno giochi per tutti, inclusi atleti, spettatori, residenti, stakeholders – ha spiegato il presidente del Coni, Giovanni Malagò –. E’ un progetto sostenibile”.

Presente a Losanna anche il presidente del consiglio Giuseppe Conte. “Dreaming together è il motto della candidatura di Milano e Cortina e, onestamente, non riesco a immaginarne uno più appropriato – ha detto il presidente del consiglio  –. Questo sogno olimpico non è solo il sogno di due città, è il sogno di un intero paese, il nostro paese”.

E ancora: “La nostra candidatura coinvolgerà non solo le splendide cime dell’arco alpino, ma anche città come Milano e Verona, grazie alla loro capacità di coniugare tradizione e proiezione verso il futuro, cultura e innovazione. Da quando lo sport ha assunto una dimensione planetaria, sono innumerevoli gli sportivi che hanno reso grande lo sport italiano nel mondo, consentendo al nostro paese di essere un riferimento indiscusso e un modello, per il suo inconfondibile stile anche nel nostro modo di fare sport”.

Presentato al Cio anche il videomessaggio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. “L’Italia è pronta ad accogliervi – ha detto Mattarella –. Un grande entusiasmo farà sentire a casa propria tutti gli atleti e gli spettatori che interverranno”. 

 


Condividi la notizia:
24 giugno, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR