--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - L'annuncio a sorpresa del presidente Marco Romano - Il tecnico: "Mentalmente sono altrove, questa società merita il meglio e preferisco andare" - Il successore è Giovanni Lopez

“Antonio Calabro non è più l’allenatore della Viterbese”

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Il neopresidente Marco Romano

Sport – Calcio – Viterbese – Il neopresidente Marco Romano

Sport - Calcio - Antonio Calabro al Rocchi

Sport – Calcio – Antonio Calabro al Rocchi

Sport - Calcio - Viterbese - Giovanni Lopez

Sport – Calcio – Viterbese – Giovanni Lopez

Viterbo – “Antonio Calabro non è più l’allenatore della Viterbese”.

L’annuncio, per certi versi inaspettato, arriva direttamente dal presidente Marco Romano.

Il numero uno gialloblù, insediatosi poco più di un mese fa alla guida del club di via della Palazzina, si è presentato ai microfoni stamani per una conferenza stampa convocata a sorpresa nella serata di ieri.

“Non ci sono motivi economici e tantomeno tecnici – ha spiegato Romano – e che saranno chiariti dal diretto interessato tra qualche istante”.

Subito dopo le parole del mister. Che ufficialmente lascia per stare vicino al padre malato.

Ho preso questa decisione a malincuore – ha esordito Calabro con visibilmente commosso – ma purtroppo con la testa sono altrove e preferisco lasciare. La mia presenza è richiesta in un altro posto ma questa società merita il meglio. Ringrazio il presidente che ha fatto molti sforzi economici, il direttore generale Foresti e tutti i tifosi. Mi hanno dato tanto e sono commosso nel commentarlo. Chi arriverà dopo di me troverà la strada asfaltata, lascio una squadra fantastica”.

Per il futuro le idee di Marco Romano sono piuttosto chiare e la strada porta al ritorno di Giovanni Lopez.

“Ci abbiamo già parlato – ha confermato il presidente – e se raggiungeremo un accordo sarà lui ad allenare la squadra. E’ una persona per bene e lavorerà al meglio. Ci tengo però a ringraziare Antonio Calabro e gli faccio tanti auguri per il papà”.

L’appuntamento con l’ex Lucchese è in programma per le 12 e se la fumata sarà bianca il tecnico dirigerà la prima seduta nel pomeriggio sul campo di Canepina.

“Andiamo avanti – ha concluso Romano -. Arriveranno gli ultimi giocatori e a breve il campo del Pilastro sarà ultimato. Inoltre oggi incontreremo il sindaco e faremo il punto anche sulla tribuna Pratogiardino. La presenza di Zavaglia a Siena? Ha un incarico relativo al nostro settore giovanile ma non è più un procuratore”.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
20 agosto, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR