--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Reggio Emilia - L'ordine di cattura è stato diramato in tutta Italia e ai posti di frontiera

Barista uccisa, continuano le ricerche dell’aggressore

Condividi la notizia:

Polizia

Polizia

Reggio Emilia – Barista uccisa, continuano le ricerche dell’aggressore.

E’ ancora ricercato l’uomo che giovedì scorso ha aggredito e ucciso una barista che stava lavorando in un locale nella periferia di Reggio Emilia.

L’aggressore ha però un volto. La polizia sta infatti cercando un 34enne marocchino. 

L’ordine di cattura è stato diramato in tutta Italia e ai posti di frontiera.

La barista 24 enne è stata uccisa con sette o otto coltellate. Il suo assassino si è dato alla fuga, subito dopo il delitto. La vittima, al momento dell’aggressione, stava lavorando nel bar e stava servendo i clienti. Grazie proprio alla testimonianza di qualche cliente è stato possibile risalire al profilo dell’aggressore.

Ancora da chiarire il movente e non è escluso quello passionale. 


Condividi la notizia:
10 agosto, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR