--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Lampedusa - La decisione del tribunale amministrativo regionale del Lazio - L'imbarcazione si sta avvicinando alla costa

Open arms, il Tar sospende il divieto di ingresso in acque italiane

Condividi la notizia:

Nave Open arms

Nave Open arms

Lampedusa – Open arms, il Tar sospende il divieto di ingresso in acque italiane.

“Sospensione del divieto di ingresso in acque territoriali italiane per permettere il soccorso delle persone a bordo”. Questa, secondo quanto riporta Repubblica, la decisione del Tar del Lazio.

Si sblocca così la situazione per la Open arms che, da quattordici giorni, è ferma in mare e con il divieto di ingresso in acque italiane. Un provvedimento voluto e firmato dai ministri Matteo Salvini (Interno), Elisabetta Trenta (Difesa) e Danilo Toninelli (Infrastrutture e Trasporti) sulla linea del decreto Sicurezza bis.

Oggi il premier Giuseppe Conte aveva chiesto a Salvini di autorizzare lo sbarco, ma il ministro dell’Interno aveva rifiutato.

L’Ansa riporta un comunicato della ong spagnola. “Ci dirigiamo verso il porto sicuro più vicino – si legge – in modo che i diritti delle 147 persone, da 13 giorni sul ponte della nostra nave, vengano garantiti”.


Condividi la notizia:
14 agosto, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR