--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Le domande entro il prossimo 13 settembre - L'assessore Elpidio Micci spiega i dettagli

Trasporto scolastico per alunni disabili, online l’avviso per i contributi

Condividi la notizia:

Viterbo - Elpidio Micci

Viterbo – Elpidio Micci

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Online l’avviso pubblico per la concessione di contributi per il servizio di trasporto scolastico degli alunni con disabilità, residenti nel comune di Viterbo e frequentanti le scuole secondarie di secondo grado, statali o paritarie, o i percorsi triennali di istruzione e formazione professionale (IeFP). Per presentare le domande c’è tempo fino al prossimo 13 settembre alle 12.

A darne notizia è l’assessore alla pubblica istruzione Elpidio Micci, che si addentra nello specifico e spiega: “In attuazione alla determinazione della Regione Lazio riguardante l’approvazione delle linee guida per il servizio di trasporto scolastico degli alunni con disabilità, il Comune di Viterbo, con apposito avviso pubblico, fornisce notizie in merito alla concessione di contributi economici alle famiglie, per quel che concerne il trasporto degli studenti con disabilità certificata, residenti nel territorio comunale, frequentanti le istituzioni scolastiche secondarie, di II grado, statali o paritarie o percorsi triennali finalizzati all’assolvimento del diritto dovere nell’istruzione e formazione professionale. Il tutto riferito all’anno scolastico 2019/2020.

L’erogazione dei contributi – spiega ancora l’assessore Micci – è mirata alla copertura delle spese sostenute per il trasporto scolastico degli aventi diritto, anche con mezzi privati, svolto in ambito urbano ed extraurbano. Il Comune, verificata la domanda e la documentazione allegata richiesta, formulerà l’elenco degli utenti che hanno diritto al contributo, lo invierà alla Regione Lazio, che entro 90 giorni dall’inizio dell’anno scolastico provvederà ad adottare il piano di riparto delle risorse tra i singoli comuni e a liquidare una prima quota pari al 50% del contributo assegnato. La restante quota verrà erogata al Comune previa presentazione – entro il 31 luglio 2020 – di una rendicontazione finale con i giustificativi di spesa e i dettagli dei singoli interventi realizzati”.

Tutte le informazioni sono riportate nella versione integrale dell’avviso pubblico (compreso il modello per la domanda), consultabile sul sito istituzionale.

Il modulo per la domanda può essere richiesto anche all’ufficio pubblica istruzione del Comune di Viterbo, in via Garbini 84/b (quinto piano). Le domande, comprensive della documentazione richiesta, vanno inoltrate all’ufficio protocollo del Comune di Viterbo, via Ascenzi 1 – 01100 Viterbo, entro la data sopra riportata (13 settembre 2019, entro le 12).

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti: 0761 348 360 – 0761 348 485 – pubblicaistruzione@comune.viterbo.it.

Comune di Viterbo


Condividi la notizia:
8 agosto, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR