--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cellere - Accanto al corpo un biglietto indirizzato ai familiari

Trovato impiccato a un albero

Condividi la notizia:

Massimo Simonelli

Massimo Simonelli

Carabinieri

Carabinieri

Cellere – Impiccato a un albero. Un uomo è stato trovato ieri nelle campagne di Cellere. Massimo Simonelli avrebbe compiuto tra meno di un mese 49 anni.

Sul posto si sono precipitati i carabinieri che hanno rinvenuto il corpo intorno alle 18,30.

Vicino all’albero è stato trovato un biglietto a motivare il tragico gesto.

Pare che soffrisse di depressione e qualche problema economico lo avrebbe portato a vivere un momento non facile.

Lascia moglie e e quattro figli, di cui tre gemelli.

Dalle prime ricostruzioni sembra che sia stata proprio la moglie a lanciare l’allarme ai carabinieri perché probabilmente l’uomo sarebbe uscito di casa minacciando di volersi togliere la vita.

La dinamica esatta, comunque, è attualmente al vaglio delle forze dell’ordine.

La famiglia è di Orte e in paese appena appresa la notizia, si sono moltiplicati i messaggi di cordoglio e vicinanza per la tragedia. Dolore per la scomparsa di Massimo Simonelli, molto conosciuto e stimato.

Sul posto anche i soccorritori del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. La salma è già stata restituita ai familiari.


Condividi la notizia:
21 agosto, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR