--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - La coltre di fumo avvolge la zona industriale di Pianodardine, il prefetto dichiara lo stato d'emergenza

Avellino, esplode una fabbrica di batterie d’auto

Condividi la notizia:

Avellino - Esplosione in una fabbrica di batterie d'auto

Avellino – Esplosione in una fabbrica di batterie d’auto

Avellino – Una violenta esplosione è avvenuta poco dopo le 13 in un’azienda che produce contenitori di plastica per batterie d’auto a Pianodardine, nella zona industriale di Avellino.

L’incendio che si è propagato, di grandi dimensioni, vede al lavoro cinque squadre dei vigili del fuoco, per un totale di circa 100 operatori, ancora impegnate con le operazioni di spegnimento. Non è chiaro se nella zona avvolta dalle fiamme ci siano vittime o persone ferite.

Una grossa coltre di fumo nera si è elevata su tutta l’area di Pianodardine. ILlprefetto di Avellino, Maria Tirone, ha dichiarato lo stato d’emergenza e convocato il Centro coordinamento soccorsi per fronteggiare eventuali emergenze provocate dall’inquinamento prodotto dalla nube tossica.

Proprio a causa della possibile propagazione di sostanze nocive nell’aria, la situazione è considerata ad alto rischio e i sindaci dei comuni vicini al luogo dell’incendio hanno invitato i cittadini a restare in casa e tenere chiuse le finestre.

 


Condividi la notizia:
13 settembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR