--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Carabinieri - Intercettati in macchina appena arrivati a Montefiascone

Tornano da Roma con sei etti di hashish, arrestati

Condividi la notizia:

La droga e i soldi sequestrati dai carabinieri di Montefiascone

La droga e i soldi sequestrati dai carabinieri di Montefiascone

Montefiascone – Tornano da Roma con sei etti di hashish, arrestati.

I due, la sera tra sabato e domenica, stavano ritornando dalla capitale con un’importante carico di stupefacente. Ma ad attenderli all’ingresso della cittadina falisca c’erano i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Montefiascone, che avevano attivato poco prima un servizio di osservazione a distanza della macchina su cui viaggiavano.

La macchina è stata bloccata e sottoposta a perquisizione al termine della quale sono stati trovati con più di sei etti di hashish, nascosti in uno zainetto poggiato sui sedili posteriori. Droga che, secondo i militari, era destinata alla vendita sul mercato locale.

In tasca, inoltre, i due complessivamente avevano 600  euro, soldi probabilmente ricavati dall’attività di spaccio. Tutto è stato subito sequestrato.

Si tratta di due ragazzi, giovanissimi del posto, di cui uno già noto alle forze dell’ordine perché coinvolto in precedenti operazioni simili. Entrambi sono stati arrestati in flagranza di reato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ora si trovano agli arresti domiciliari.

I carabinieri della compagnia di Montefiascone li hanno intercettati attraverso un’incessante attività tesa a contrastare gli illeciti in materia di sostanze stupefacente, attuando mirati servizi di osservazione e pedinamento e sviluppando un’attività informativa di profondità.


Condividi la notizia:
16 settembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR