--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il primo dicembre alle ore 15 nel teatro Caffeina

Festa nazionale della Romania con la cantante Nicoleta Guţă

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Festa nazionale della Romania

Festa nazionale della Romania

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Festa nazionale della Romania con la cantante Nicoleta Guţă.

Ogni anno, all’inizio di dicembre, si celebra la Festa nazionale della Romania che ricorda la formazione il 1 dicembre 1918 dello stato nazionale romeno moderno.

Infatti, dopo la partecipazione del piccolo regno della Romania alla Prima Guerra Mondiale, nel 1918 le regioni storiche nelle quali i romeni formavano la maggioranza della popolazione – la Bessarabia, la Bucovina e la Transilvania – decisero la loro unione con la Romania.

Oggi questa festa è ancora più ricca di significato anche perché questo giorno ha riacquisto la sua importanza storica dopo la caduta del regime totalitario di Ceausescu.
Dal 1991, il 1 dicembre è ridiventato la festa nazionale del popolo romeno.

La comunità Italo Romena di Viterbo, sensibile al richiamo della patria e al desiderio di integrazione dei romeni nel territorio viterbese, intende promuovere in seno al cuore della provincia viterbese, nel meraviglioso centro storico della Città dei Papi, una manifestazione tesa a rendere viva nella comunità il significato delle proprie radici con uno sguardo aperto verso la nuova corrente di modernizzazione e internazionalizzazione che la Romania sta vivendo in questi ultimi anni. Per questo ha organizzato il primo dicembre alle ore 15 nel teatro Caffeina, a Viterbo, una manifestazione musicale con gruppi e cantanti di musica popolare tradizionale e con la cantante Nicoleta Guţă, figlia d’arte del famosissimo Nicolaie, molto apprezzata dai giovani.

La comunità Italo Romena di Viterbo è una associazione di promozione sociale fondata nel 2017 da Monica Tobias e Virgilio Marino, si propone come luogo di incontro tra le istituzioni, le associazioni di volontariato, i centri di assistenza dei lavoratori, i patronati, e tutte le altre associazioni per assolvere la funzione sociale di inserimento degli immigrati Romeni in Italia. Attualmente copre un potenziale bacino di utenza di poco più 2000 romeni nella sola città di Viterbo e di circa 14250 nel territorio provinciale. L’intento è quello di creare una rete capillare di “sportelli” dislocati nei principali centri della provincia per raggiungere anche quelle comunità che a causa di un maggior isolamento sia sociale che logistico sarebbero escluse dai servizi e dalle opportunità fornite.

La scelta del nome e del logo è rappresentativa della volontà di coinvolgere e integrare reciprocamente sia la comunità romena, sia la comunità italiana: infatti, oltre alla forte immigrazione del popolo romeno in Italia si registra un deciso incremento di cittadini italiani che si recano in Romania per creare nuova impresa in un mercato in forte crescita.

La manifestazione avverrà il primo dicembre alle 15,00 con ingresso al teatro Caffeina, in via Cavour 9 nella città di Viterbo, previa prenotazione dei posti. Il costo per l’ingresso è di 20€ intero e 5€ ridotto.

Per informazioni 3890596248 – 3519245844
https://comunitaromena.jimdo.com/
https://www.facebook.com/MonicaTobias76/

Monica Tobias, presidente
Virgilio Marino, vicepresidente

Logobanner.jpg
Comunità Italo Romena di Viterbo


Condividi la notizia:
24 novembre, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR