--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Dopo l'esonero di Lopez il principale candidato per la panchina gialloblù è l'allenatore salentino

La Viterbese verso il clamoroso ritorno di Calabro

di Samuele Sansonetti

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Antonio Calabro

Sport – Calcio – Viterbese – Antonio Calabro

Canepina – L’esonero di Giovanni Lopez ha spezzato un tranquillo lunedì pomeriggio in casa Viterbese.

Con giocatori e staff a riposo dopo la trasferta di Monopoli il presidente Marco Romano ha preso una decisione che nonostante fosse nell’aria ha spiazzato un po’ tutti.

Fatale all’allenatore romano la sconfitta di ieri.

Nemmeno l’ottimo sesto posto in classifica a braccetto con Catanzaro e Teramo è riuscito a far ripensare il presidente gialloblù, che subito dopo aver comunicato la notizia alla stampa ha avviato i contatti con i candidati alla successione dell’ormai ex guida tecnica.

Tra i primi a ricevere una chiamata un nome clamoroso, quello di Antonio Calabro che proprio il 20 agosto aveva rinunciato all’incarico per assistere il padre dopo un delicato intervento.

A distanza di tre mesi il nome dell’allenatore salentino torna con prepotenza assieme a quello di Giuliano Giannichedda, che al momento rimane più indietro per via del suo impegno alla guida della rappresentativa di serie D. Contatti avviati con altri due tecnici sui quali la società mantiene assoluto riserbo.

Il candidato principale, comunque, rimane il 43enne originario di Melendugno che dopo i contatti di oggi potrebbe incontrare il presidente della Viterbese a breve. Ulteriori notizie sono attese per domani attorno all’ora di pranzo, mentre in caso di fumata bianca il nuovo allenatore (chiunque esso sia) dirigerà il primo allenamento della squadra a Canepina sempre domani pomeriggio.

Tornando infine a Giovanni Lopez, il tecnico lascia la squadra laziale dopo 14 partite di campionato in cui ha totalizzato sei vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte più un ko in coppa Italia di serie C con il Teramo. Un ruolino di marcia di tutto rispetto.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
14esima giornata
domenica 10 novembre

Vibonese – Rieti 5-1 (sabato)
Cavese – Catanzaro 2-2
Monopoli – Viterbese 1-0
Picerno – Teramo 3-1
Reggina – Casertana 2-0
V. Francavilla – Rende 1-1
Bisceglie – Bari 0-3
Catania – S. Leonzio 2-1
Ternana – Paganese 2-0
Avellino – Potenza (lunedì)


Serie C – girone C
classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Reggina3414104029821
Ternana291492320146
Monopoli281491421129
Bari2614752231112
Potenza24137331486
Viterbese211463524204
Catanzaro211463520173
Teramo211463518171
Vibonese201455429218
Catania201362521210
Casertana181446421183
V. Francavilla181446418171
Picerno16144461821-3
Paganese161344521192
Cavese14143561024-14
Avellino14134271522-7
Rieti12143381729-12
Bisceglie1014248719-12
S. Leonzio9142391324-11
Rende714149926-17

Serie C – girone C
i marcatori della Viterbese

7 gol: Mamadou Tounkara
6 gol: Michele Volpe
2 gol: Andrea Errico, Daniel Bezziccheri
1 gol: Stefano Antezza, Mario Pacilli (1 rigore), Salvatore Molinaro, Zhivko Atanasov, Davide Sibilia, Marco Simonelli, Mattia Zanoli


Condividi la notizia:
11 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR