--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Un calciatore dà in escandescenza e il match tra Proceno e Tolfa finisce in anticipo

Testata all’arbitro, sospesa partita di Terza categoria

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Un arbitro - Foto d'archivio

Sport – Calcio – Un arbitro – Foto d’archivio

Sport - Calcio - Il post Facebook del Proceno

Sport – Calcio – Il post Facebook del Proceno

Proceno – Brutto episodio su un campo da calcio viterbese.

Durante il match tra Proceno e Real Tolfa, giocato sabato pomeriggio al Bozzoni di Proceno, il direttore di gara è stato costretto a sospendere l’incontro a causa di una testata ricevuta.

Il minuto dell’incontro, valido per la terza giornata di Terza categoria (girone A), era il numero 44 del secondo tempo e il risultato era sul 2-3. A seguito di un rigore assegnato alla squadra di casa, per cause che verranno accertate dal referto, un calciatore degli ospiti ha dato in escandescenza colpendo l’arbitro con un colpo violento.

Trasportato in ospedale, il 40enne della sezione di Viterbo che nella vita è un militare, ha riportato un trauma cranico curabile con alcuni giorni di riposo.

Dura la presa di posizione del Proceno, che ha espresso il suo dissenso sulla propria pagina ufficiale di Facebook. “Rigore netto – si legge – ma gli ospiti hanno accerchiato l’arbitro impossibilitandolo a far battere il penalty. Riservandosi della sua incolumità il direttore di gara ha deciso di effettuare il triplice fischio. Molto amaro in bocca per l’epilogo della partita”.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
4 novembre, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR