--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Decide una rete al 3' di Micovschi, che condanna i gialloblù alla quinta sconfitta consecutiva - Nonostante il cambio in panchina la vittoria manca dal 27 ottobre

L’Avellino gela il Rocchi, per la Viterbese è crisi nera

di Samuele Sansonetti

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - L'esultanza di Claudiu Micovschi

Sport – Calcio – L’esultanza di Claudiu Micovschi

Sport - Calcio - Viterbese - Il match con l'Avellino

Sport – Calcio – Viterbese – Il match con l’Avellino

Sport - Calcio - Viterbese - I tifosi in curva

Sport – Calcio – Viterbese – I tifosi in curva

Viterbese – Avellino 0-1 (primo tempo 0-1).

VITERBESE (3-5-2): Vitali; Markic (dal 1′ s.t. Urso), Atanasov, Baschirotto; De Giorgi, Bezziccheri (dall’11’ s.t. Bensaja), De Falco (dall’11’ s.t. Sibilia), Errico, Antezza (dal 1′ s.t. Svidercoschi); Pacilli (dal 31′ s.t. Molinaro), Volpe.
Panchina: Pini, Scalera, Milillo, Corinti, Ricci, Bianchi, Culina.
Allenatore: Antonio Calabro.

AVELLINO (3-4-3): Tonti; Morero, Illanes, Zullo (dal 28′ p.t. Rossetti); Laezza (dal 34′ p.t. Njie) , De Marco, Di Paolantonio, Parisi; Alfageme (dal 28′ p.t. Karic), Charpentier (dal 20′ s.t. Albadoro), Micovschi (dal 20′ s.t. Silvestri).
Panchina: Abibi, Acampora, Petrucci.
Allenatore: Ezio Capuano.

MARCATORI: 3′ p.t. Micovschi (A).

Arbitro: Andrea Colombo di Como.
Assistenti: Orazio Luca Donato di Milano e Nicola Tinello di Rovigo.


E’ crisi nera per la Viterbese. Contro l’Avellino la formazione laziale incassa la quinta sconfitta consecutiva tra campionato e coppa.

Al Rocchi finisce 1-0 e la decide una rete di Micovschi dopo appena tre minuti.

La reazione gialloblù arriva ma è tutta rabbia e poco ordine e porta pochissimi risultati. Per Calabro è il terzo ko su tre mentre per la Viterbese la vittoria manca dal lontano 27 ottobre. Un’eternità.

Il vantaggio dell’Avellino, come detto, arriva dopo 180 secondi: appoggio di Baschirotto a metà strada tra Atanasov e Alfageme, quest’ultimo ne approfitta e serve Micovschi che non sbaglia e gela il Rocchi. La Viterbese è in confusione, il pubblico è una furia e sottolinea con i fischi alcuni errori di Antezza e Atanasov nella propria metà campo. Gli unici che mantengono la concentrazione sono Volpe ed Errico che tra il 24′ e il 27′ provano a scuotere la squadra con due conclusioni ma non riescono a centrare il bersaglio. A cavallo della mezz’ora Capuano show dalla panchina con tre cambi: prima Rossetti per Zullo e Karic per Alfageme, poi Njie per Laezza. Il risultato, però, non cambia e col passare dei minuti la pressione dei laziali inizia a crescere e sfocia nell’occasionissima del minuto 41, quando Volpe manca clamorosamente l’appuntamento con l’1-1 su un cross di Errico, schierato da mezz’ala sinistra, solo da spingere in rete.

All’intervallo cambia anche Calabro: fuori Markic e Antezza, dentro Urso e Svidercoschi e passaggio al 3-4-1-2 con Pacilli trequartista. Più che con ordine la Viterbese ci prova con carattere e l’Avellino non riesce più a uscire dalla propria metà campo. Errico, spostato sulla fascia destra, salta sempre Parisi e sulla corsia opposta anche Urso regala buoni spunti. All’ora di gioco una staccata di Volpe si stampa sulla traversa così come i sogni di rimonta della squadra di casa: gli irpini spezzano il gioco a ogni occasione possibile e la partita si avvia, nervosamente e inesorabilmente, verso l’1-0 finale. E domenica prossima, per i leoni, c’è la trasferta sul campo della Reggina.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
17sima giornata
domenica 1 dicembre

Monopoli – V. Francavilla 3-0
Catanzaro – Ternana 1-3
Cavese – Bisceglie 2-2
Rende – Bari 0-3
Rieti – Catania 1-4
Teramo – Reggina 0-3
Casertana – Paganese 1-3
S. Leonzio – Vibonese 2-7
Viterbese – Avellino 0-1
Potenza – Picerno 1-0


Serie C – girone C
classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Reggina4317134039930
Potenza36171133221111
Ternana3617113326179
Monopoli34171115261412
Bari3317962281216
Catanzaro241673624204
Catania241673626260
Vibonese2316655362412
Teramo23176562022-1
Casertana221757525223
Viterbese211763825241
Cavese21175661426-12
Paganese201655626233
Avellino20176291927-8
V. Francavilla19174762225-3
Picerno17164571923-4
Bisceglie12172691225-13
S. Leonzio111725101733-16
Rieti111733111939-20
Rende101724111133-22

Serie C – girone C
i marcatori della Viterbese

7 gol: Mamadou Tounkara, Michele Volpe
2 gol: Andrea Errico, Daniel Bezziccheri
1 gol: Stefano Antezza, Mario Pacilli (1 rigore), Salvatore Molinaro, Zhivko Atanasov, Davide Sibilia, Marco Simonelli, Mattia Zanoli


Condividi la notizia:
1 dicembre, 2019

1 commento »

Leave a comment

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

  1. 1 dicembre 2019 alle 20:14 | - > restaniciccozzicampani commenta:

    Presidente Romano, che cosa sta succedendo? Infortuni a raffica,attacco impalpabile, squadra sbilenca, difesa di burro.. Sbaglia l’allenatore? Sbagliata la politica dei giovani? Sbagliata la campagna acquisti?Sbagliati i dirigenti? Sbagliati i preparatori? Con l’Avellino poca roba, abbiamo gli stessi ritmi del Rende… sì quello che seppellivamo di gol. Di questo passo si arriva presto in vista della retrocessione, altro che playoff…

RSS feed for comments on this post.

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR