Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - L'assessora Alessia Mancini durante l'incontro di oggi con il sindaco Arena e le associazioni di categoria

“Stiamo lavorando per riportare il mercato in centro, ma prima va riqualificato”

Condividi la notizia:

Alessia Mancini

Alessia Mancini

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Spostamento mercato al Carmine, il sindaco Giovanni Maria Arena e l’assessore allo Sviluppo economico e alle attività produttive Alessia Mancini hanno incontrato questa mattina, a Palazzo dei Priori, i responsabili delle associazioni di categoria Confesercenti, Vincenzo Peparello, e Confimprese, Giancarlo Bandini e Gianfranco Piazzolla, e Giulio Terri, commerciante e rappresentante Anva – Associazione nazionale venditori ambulanti.

“Il mercato del sabato si sposterà al Carmine per i prossimi sei mesi. Un periodo sperimentale fino al prossimo 31 dicembre. Stiamo già lavorando per riportare il mercato in centro, possibilmente a Valle Faul – hanno confermato e ribadito il sindaco Arena e l’assessore Mancini -. Ma prima va riqualificato e ridimensionato. Riqualificato, anche a seguito del rinnovo delle licenze che scadranno il prossimo dicembre e che verranno rilasciate nel rispetto di requisiti e modalità stabiliti dall’amministrazione, e ridimensionato in termini di spazio occupato da ogni singolo ambulante, in modo da consentire a tutti gli operatori di rientrare negli eventuali spazi di Valla Faul”.

È infatti Valle Faul il luogo che, in via prioritaria, potrebbe accogliere il mercato dopo questa fase sperimentale di sei mesi al Carmine.

“Tra la precedente collocazione a piazza Martiri d’Ungheria e la nuova versione del mercato, che partirà il prossimo anno, c’è questa fase di transizione. Tra l’altro, gli abitanti del Carmine hanno mostrato grande entusiasmo nell’accogliere il mercato del sabato nel quartiere.
 Siamo certi che alcune perplessità, nonostante l’odierno incontro, resteranno tra gli operatori. Tra queste, principalmente, quella di portare il mercato fuori le mura, dopo decenni nello stesso luogo, nel centro storico.

Ci auguriamo di vedere il prossimo sabato tutti gli ambulanti esporre la propria merce al quartiere Carmine – hanno sottolineato Arena e Mancini –. É una fase sperimentale. Proviamo ad allentare questo braccio di ferro che si è creato e che non porta da nessuna parte.  Nello spirito della massima collaborazione, ci vediamo nuovamente a fine marzo, per un primo bilancio su queste prime settimane nel quartiere Carmine.
 
Comune di Viterbo


Condividi la notizia:
26 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR