--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Caprarola - La richiesta di una serie di associazioni locali all'amministrazione guidata da Stelliferi

“Si riapra la riserva naturale Valle di Vico”

Condividi la notizia:

I boschi intorno al lago di Vico

I boschi intorno al lago di Vico

Caprarola – Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta all’amministrazione comunale di Caprarola e al sindaco Eugenio Stelliferi – In un momento di straordinaria attenzione e fragilità come l’attuale, sono importanti i gesti e le decisioni che incoraggiano a guardare al futuro con fiducia e coraggio. Vogliamo farlo a partire da un tema solo apparentemente marginale, che riveste invece numerose implicazioni culturali, sociali ed economiche.

Per questo motivo avanziamo all’amministrazione comunale e al sindaco di Caprarola Eugenio Stelliferi la richiesta di ritirare l’ordinanza numero 13 del 13/12/2019, avente ad oggetto “Divieto di accesso nei boschi comunali all’interno della riserva lago di Vico”. Proprio in un momento di restrizione della mobilità e della socialità, un segno indispensabile di speranza.

Lo chiediamo innanzitutto perché il nostro territorio non si trovi impreparato quando questa difficile fase di costrizione collettiva finirà e la domanda di turismo di prossimità e di attività rigeneranti nelle aree verdi sarà altissima. Arrivare a questo appuntamento con la riserva naturale inaccessibile produrrà, tra l’altro, un grave danno alle tante attività economiche e ricreative che vivono grazie alla qualità ambientale, alla bellezza del paesaggio, ad un’autentica idea di sviluppo sostenibile.

Siamo a chiedere questo atto importante e decisivo come cittadini, associazioni e imprese, una comunità che vuole riprendere il filo di un progetto condiviso di sostenibilità, solidarietà e benessere.

AGAE – Associazione Guide Ambientali Europee
AICS Ambiente – Associazione Italiana Cultura e Sport
AIGAE – Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche Alessandro Piazzi Vice Presidente Federtrek
A.MI.CI. – Associazione Micologica dei Monti Cimini, Carbognano ARCI – Comitato Provinciale Viterbo
Associazione Le Città Invisibili, Caprarola
Associazione Mediterraid Cammina – Via Francigena Viterbo- Roma
AUCS onlus – Associazione Universitaria Cooperazione e Sviluppo
Viterbo Aucs Studenti Viterbo

Cai – Sezione di Orvieto
Camping natura, Caprarola
Comitato acqua potabile
Condotta slow food Viterbo e Provincia
FIE – Federazione Italiana Escursionismo
Gianluca Forti, Direttore Museo Del Fiore – phd in Ecologia
LAGAP – Libera associazione guide ambientali-escursionistiche Professioniste Legambiente circolo lago di Vico
Lipu – Sezione Viterbo
Rete Degli Studenti Medi, Viterbo
Wwf Roma e Area Metropolitana


Condividi la notizia:
29 aprile, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR