Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Orte - Lo chiede Idee chiare: "Sarebbe l'ennesimo atto pasticciato dell'amministrazione Giuliani"

“Errori nelle misure degli uffici, la polizia locale costretta a trasferirsi ancora?”

Condividi la notizia:

Orte

Orte

Orte – Riceviamo e pubblichiamo – Speriamo sia solo una voce, ma ormai da questa amministrazione di “illuminati”  possiamo aspettarci di tutto.

Già il trasferimento degli uffici comunali dalla sede storica di palazzo Nuzzi è stato un atto di pirateria verso la memoria storica di Orte. Ogni altra città valorizza i propri palazzi e li rende migliori, Orizzonte comune li abbandona in nome di una non ben definita destinazione o di progetti talmente faraonici risultati poi irrealizzabili.

Ma questo è il loro modo di fare, ricordate la cittadella dello sport e il ponte sul Tevere?

Ora sembra che il vice sindaco “in pectore”, in perenne stato di grazia con Giuliani – non Proietti badate bene – abbia preso male le misure e i dipendenti non c’entrino nell’ex caserma.

La soluzione? Trasferire ancora una volta la polizia locale. Dove? A Orte Scalo, al palazzo di vetro.

E così grazie agli “illuminati”, se così sarà, il centro storico perderà uno degli ultimi riferimenti rimasti.

Faccino i signori, faccino, ma a questo punto è bene ricordare a Giuliani che non saranno i “pacchi pasquali”, pagati con le nostre tasse, che lui ha recapitato direttamente porta a porta anche a chi non ne aveva fatto richiesta e non ne aveva bisogno, a cambiare il giudizio dei cittadini su quattro anni di fumo negli occhi e atti pasticciati.

Certo è che la prossima amministrazione, qualunque essa sia, dovrà rimettere a posto i cocci dello tsunami Orizzonte comune, facendo tornare nel suo posto naturale ciò che è stato stravolto senza pietà.

Idee chiare Orte


Condividi la notizia:
1 giugno, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR