Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vallerano - Il partito della Rifondazione comunista rende noto il contenuto della mozione approvata dal consiglio comunale - E' stata promossa dal consigliere Gianluca Gregori

“Gli spazi pubblici solo a chi accetta il valore universale dell’antifascismo”

Condividi la notizia:

Vallerano

Vallerano

Vallerano – Riceviamo e pubblichiamo – Ieri il consiglio comunale di Vallerano ha approvato la mozione, promossa dal nostro consigliere comunale Gianluca Gregori, che impegna il comune a concedere spazi e luoghi pubblici soltanto ai soggetti che si dichiarino apertamente antifascisti, nel rispetto della nostra costituzione.

Con questa mozione pretendiamo che gli spazi pubblici vengano concessi solo a chi accetta il valore universale dell’antifascismo. Chi vorrà usufruire degli spazi comunali a Vallerano, d’ora in poi dovrà dichiarare la propria accettazione di questo inderogabile principio costituzionale.

In tal modo dovranno essere rinnegati razzismo, omofobia, xenofobia e tutte le ideologie contrarie alla civile convivenza.

Le ideologie razziste e reazionarie ancor meno possono trovare spazio in un territorio come il nostro, che ha pagato a caro prezzo la scelta di opporsi all’occupazione nazifascista: per questo riteniamo che sia compito primario delle istituzioni salvaguardare la nostra costituzione che dall’antifascismo è nata.

Partito della Rifondazione Comunista (Sinistra Europea)

 


Condividi la notizia:
27 giugno, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR