Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Gli ha incrinato le costole con una gomitata - Denunciato per violenza a pubblico ufficiale dai poliziotti della volante

Vigilantes aggredito da paziente del Sert

Condividi la notizia:

Polizia

Polizia

Viterbo – Vigilantes aggredito da paziente del Sert.

Gli agenti di polizia della volante sono intervenuti nel pomeriggio di lunedì 27 luglio alle 17 al Sert.

Da quanto si apprende, un addetto alla vigilanza è stato aggredito da un utente del Sert che gli avrebbe incrinato le costole con una gomitata. 

Il vigilantes era intervenuto per fermare l’aggressione dell’utente del Sert contro un altro ragazzo.

Immediato l’arrivo dei poliziotti che hanno bloccato il paziente, un giovane del ’90, poi denunciato per violenza a pubblico ufficiale. 

Il vigilantes è stato soccorso e portato in ospedale. 

Sono in corso ulteriori accertamenti sulla dinamica dell’episodio.


Condividi la notizia:
29 luglio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR