Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Il giornale di mezzanotte - Viterbo - Comune - Massimo Erbetti (M5s) fa i conti da un anno all'altro ma teme che non sia dovuto ad automobilisti più attenti

“300mila euro in meno di multe per infrazioni al codice della strada”

Condividi la notizia:

Viterbo - Massimo Erbetti

Viterbo – Massimo Erbetti

Viterbo – (g.f.) – Trecentomila euro di multe per infrazioni al codice della strada in meno, da un anno all’altro.

Viterbesi al volante improvvisamente ligi alle norme? Massimo Erbetti (M5s), che fa notare la minore entrata nelle casse comunali teme di no.

Nel 2017, nelle casse comunali sono entrati un milione 750mila euro in sanzioni, arrivati a un milione e 830mila euro l’anno successivo. Poi, col 2019 arriva il crollo.

Le contravvenzioni hanno fruttato un milione e 523mila euro. “Sono 300mila euro – fa notare Massimo Erbetti in consiglio comunale – in meno. Il che vuol dire che a Viterbo sono diventati tutti bravi e hanno preso meno multe o qualcosa non funziona”.

Erbetti propende più per la seconda ipotesi.

“Sappiamo benissimo – incalza Erbetti – che purtroppo non sono diventati più bravi, se è vero che l’amministrazione ha dovuto spendere 24mila euro per le fioriere a piazza del Comune e impedire così il parcheggio selvaggio”.

Il timore è un altro. “L’accertamento delle violazioni al codice della strada – osserva il consigliere M5s – probabilmente ha visto calare gli introiti per mancanze dovute all’amministrazione comunale”.


Condividi la notizia:
5 agosto, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR