Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Economia - Fanno parte del programma di “dieci impegni” per i comuni italiani con meno di 5mila abitanti

Nuovi Atm Postamat a Capodimonte, Carbognano e a Lubriano

Condividi la notizia:

[DTDinfo id=”adsenseinterno”]
Nuovo sportello automatico Atm Postamat a Capodimonte

Nuovo sportello automatico Atm Postamat a Capodimonte

Nuovo sportello automatico Atm Postamat

Nuovo sportello automatico Atm Postamat

Capodimonte – Riceviamo e pubblichiamo – Il programma di interventi di Poste Italiane per i “Piccoli comuni” arriva anche a Capodimonte, Carbognano e a Lubriano.

Infatti, nei tre piccoli comuni della Tuscia i cittadini da oggi possono utilizzare i nuovi sportelli automatici Atm Postamat installati presso i rispettivi uffici postali.

Le installazioni fanno parte del programma di “dieci impegni” per i comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’amministratore delegato, Matteo Del Fante ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.

La modernizzazione e l’ampliamento del numero degli sportelli Atm Postamat è anche uno dei punti dell’Accordo sottoscritto a gennaio dello scorso anno da Regione Lazio, Poste italiane e Anci Lazio.

Disponibili sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24, i Postamat consentono di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante e numerose altre operazioni come il pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale, le ricariche telefoniche e di carte Postepay, le interrogazioni su saldo e lista dei movimenti.

I nuovi Atm di ultima generazione possono essere utilizzati dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali, oltre che dai possessori di carte Postepay.

Poste italiane


Condividi la notizia:
8 settembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR