Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Regione - L'assessore D'Amato (Sanità): "In distribuzione, quest'anno anche nelle farmacie"

“Abbiamo 2,4 milioni di dosi, nessuna difficoltà per i vaccini antinfluenzali”

Condividi la notizia:

[DTDinfo id=”adsenseinterno”]

Regione - L'assessore D'Amato (Sanità) in conferenza stampa

Regione – L’assessore D’Amato (Sanità) in conferenza stampa

Roma – (g.f.) – “Vaccini antinfluenzali, nessuna difficoltà: ci sono scorte per 2,4 milioni di dosi”. L’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato prova a rassicurare.

In conferenza stampa per presentare gli ultimi provvedimenti in ambito Coronavirus, c’è spazio anche per altro, l’influenza di stagione.

“I 2,4 milioni di scorte di vaccino ci consentono di coprire in modo ampio le fasce interessate, da sei mesi a sei anni e dai 60 anni in su, il Lazio è la prima regione italiana per approvvigionamento.

Si stanno distribuendo, non ci sono difficoltà e non deve esserci nessuna ansia.

Il paradosso è che se anticipassimo troppo e il picco dovesse essere a fine gennaio, potremmo rischiare una difficoltà nella copertura”.

Un milione di dosi, secondo i dati della regione, sono già state distribuite.

“Le scorte sono sufficienti per tutti e si stanno distribuendo a medici di medicina generale e agli operatori”.

Il consiglio di D’Amato è prenotarsi. “Attraverso medici e pediatri di libera scelta”.

C’è una novità. “Centomila dosi saranno messe a disposizione delle farmacie – prosegue D’Amato – entro il 15 ottobre le prime 20 mila dosi. Poi 20 mila ogni settimana. Dove possibile, si potrà somministrare nella stessa farmacia”.


Condividi la notizia:
2 ottobre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR