Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Lanciano - Il ragazzo è stato colpito alla testa con un pugno

Aggredito da una baby gang, 18enne in coma

Condividi la notizia:

Ambulanza

Ambulanza

Lanciano – Era in compagnia di due amici, quando la baby gang lo ha aggredito. Ora il 18enne è in coma.

È accaduto nella notte a Lanciano, dietro l’ex stazione Sangritana. Il 18enne, di Lanciano, si trovava lì con due amici tra cui una ragazza minorenne. Poco distanti da loro c’era la baby gang composta da 5 ragazzi.

Improvvisamente il gruppo si è lanciato contro i tre. Due di loro sono riusciti a fuggire, mentre il 18enne è crollato a terra dopo aver ricevuto un violento pugno alla testa.

Il ragazzo è stato soccorso dagli amici che lo hanno portato a casa, poi però si è reso necessario chiamare i sanitari del 118 che lo hanno trasportato al pronto soccorso di Lanciano. Da lì il 18enne, vista la situazione, è stato portato con urgenza all’ospedale di Pescara, dove ora è in coma nel reparto di neurochirurgia.

Sull’episodio indagano i carabinieri per identificare i 5 aggressori.


Condividi la notizia:
18 ottobre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR