Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Coronavirus - L'amministrazione: "Due nostri concittadini vi hanno partecipato come padrini, chi ha avuto rapporti con loro non abbia contatti con altri"

Il comune di Corchiano: “Il contagio partito da un battesimo a Latina”

Condividi la notizia:

Corchiano

Corchiano

Corchiano – Coronavirus, il comune di Corchiano: “Contagio quasi sicuramente legato a un link epidemiologico partito da una cerimonia di battesimo che si è svolta in provincia di Latina il 26 settembre, dove Walter Rocchi e Maurizio Fioretti hanno partecipato come padrini”.

I due uomini, di Corchiano, sono poi risultati positivi al Covid. “Fortunatamente – comunica l’amministrazione – sono rimasti sempre asintomatici. Maurizio e Walter stanno bene e sono in isolamento fiduciario nella loro abitazione”.

Poi l’annuncio: “Come amministrazione comunale in collaborazione con la Asl stiamo ricostruendo la catena dei loro contatti diretti. Chiunque, negli ultimi giorni, avesse avuto rapporti diretti con loro può contattarci in privato al 3489994547 in modo da individuare insieme alla Asl di Viterbo il percorso migliore da fare. Al tempo stesso invitiamo queste persone a non avere contatti diretti con terze persone”.

Infine l’invito “alla calma e, al tempo stesso, all’osservanza delle norme di prevenzione quali l’utilizzo della mascherina, il distanziamento sociale e la frequente igienizzazione delle mani”.


Condividi la notizia:
9 ottobre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR