Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Polizia - L'uomo è stato arrestato il 15 ottobre dagli agenti della squadra mobile

Eroina, cocaina e marijuana in casa, scattano i domiciliari per un 32enne

Condividi la notizia:

La droga sequestrata

La droga sequestrata

Viterbo –  Ha in casa quasi 11 grammi di cocaina già divisa in dosi, oltre mezzo grammo di eroina, marijuana e un bilancino di precisione, in manette un 32enne albanese. 

L’arresto è scattato lo scorso 15 ottobre da parte della squadra mobile, come spiegano dalla questura.

“Nell’ambito di specifici servizi mirati a contrastare lo spaccio di droga nella Tuscia – spiegano dalla polizia – gli agenti hanno arrestato il 32enne in flagranza di reato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, residente in un appartamento del centro storico di Viterbo, sarebbe già gravato da precedenti specifici ed è attualmente sottoposto alla sorveglianza speciale. 

Dopo una lunga attività di osservazione e pedinamento, è scattata la perquisizione domiciliare.

Il 32enne è stato trovato in possesso di  23 involucri in cellophane contenenti cocaina, già suddivisa in dosi e pronta per essere ceduta, per un peso lordo complessivo di 10,90 grammi,  un involucro contenente eroina solida, di color marrone e del peso lordo complessivo di 0,70 grammi, un sacchetto di plastica contenente marijuana del peso lordo complessivo di 15,60 grammi, e infine, un bilancino di precisione.

Il 32enne è così finito agli arresti domiciliari. Ieri l’udienza di convalida: il giudice ha confermato la misura cautelare”.


Condividi la notizia:
17 ottobre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR