Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Primo gol in campionato per entrambi gli attaccanti che guidano la squadra laziale alla prima vittoria in campionato - Mercoledì arriva il Bisceglie al Rocchi

La Viterbese rialza la testa, 2-0 alla Cavese firmato Tounkara – Rossi

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - Mamadou Tounkara

Sport – Calcio – Viterbese – Mamadou Tounkara

Cavese – Viterbese 0-2 (primo tempo 0-2).

CAVESE (4-3-3): Bisogno; Tazza (dal 1′ s.t. Nunziante), Matino, De Franco, Ricchi; Cuccurullo, Migliorini (dal 1′ s.t. Montaperto), Pompetti; Senesi (dal 1′ s.t. Vivacqua), Russotto, De Paoli.
Panchina: Paduano, Favasuli, De Rosa, Marzupio, Oviszach, Forte, Cannistrà, Zedadka, Semeraro.
Allenatore: Michele Facciolo (Giacomo Modica squalificato)

VITERBESE (3-5-2): Daga; Mbende, Ferrani, Baschirotto; Urso (dal 32′ s.t. Sibilia), Bezziccheri (dal 32′ s.t. Bianchi), De Falco, Salandria, Simonelli (dal 37′ p.t. Falbo, dal 5′ s.t. De Santis); Rossi (dal 32′ s.t. Cappelluzzo), Tounkara.
Panchina: Borsellini, Benvenuti, Bensaja, Markic, De Santis, E. Menghi, M. Menghi, Besea.
Allenatore: Agenore Maurizi.

MARCATORI: 4′ p.t. Tounkara (V), 34′ p.t. Rossi (V).

Arbitro: Daniele Rutella di Enna.
Assistenti: Gianluca D’Elia e Andrea Niedda di Ozieri.
Quarto ufficiale: Cosimo Delli Carpini di Isernia.


Primo successo in campionato per la Viterbese.

Tre punti sudati ma meritati, quelli ottenuti dai gialloblù sul rettangolo verde della Cavese.

Al Lamberti la squadra di Maurizi si risveglia dopo tre sconfitte di fila e porta a casa una vittoria importante che scaccia via una parte dei problemi attraversati finora. A firmare il 2-0 esterno Tounkara e Rossi, protagonisti in positivo della domenica assieme alla linea difensiva.

La presenza di Ferrani in difesa e De Falco in regia si vede e il 3-5-2 gialloblù, nonostante una prova più quantitativa che qualitativa, appare più compatto rispetto alle ultime uscite. Dopo quattro gare di astinenza dal gol, i segnali di risveglio dell’attacco della Viterbese arrivano dopo appena quattro minuti: serpentina di Urso dalla corsia di sinistra, cross basso e sinistro di Tounkara che sblocca il match. Al quarto d’ora è ancora Urso a impensierire la retroguardia campana con un’azione solitaria a cui manca l’ultimo passaggio per Rossi, solissimo a centro area. Per l’attaccante ex Lazio l’occasione di rifarsi arriva al 34′ quando un erroraccio della difesa biancoblu apre un varco verso Bisogno: il numero 20 non ci pensa due volte e supera il portiere avversario con un bel pallonetto di testa. L’unica reazione dei padroni di casa, nell’arco della prima frazione, arriva tra le due reti gialloblù con una conclusione di Cuccurullo che finisce altissima.

A inizio ripresa si fa male Falbo, entrato a metà primo tempo al posto di Simonelli (anch’egli infortunato) e Maurizi manda in campo De Santis. La Cavese, dal canto suo, inserisce Nunziante, Montaperto e Vivacqua per Tazza, Migliorini, Senesi e prova a spingere, ma la prima occasione è ancora una volta per la Viterbese e arriva sui piedi di Rossi (tiro centrale dopo un capovolgimento di fronte). All’ora di gioco Russotto prova ad accorciare le distanze con un calcio di punizione controllato da Daga e poco dopo sempre il capitano della Cavese viene espulso per proteste. In superiorità numerica per la Viterbese è tutto più facile e gli ultimi 15 minuti scorrono via senza particolari problemi. E’ una prima vittoria che tira su il morale dei laziali, che mercoledì pomeriggio affronteranno il Bisceglie nell’infrasettimanale pomeridiana (18,30) del Rocchi. Anche in questo caso sarà uno scontro importante per entrambi.

Samuele Sansonetti


Serie C – girone C
quinta giornata
domenica 18 ottobre

Ternana – Potenza 3-0 (sabato)
Vibonese – Paganese 5-2 (sabato)
Cavese – Viterbese 0-2
Bisceglie – Palermo 2-1
V. Francavilla – Catania
Teramo – Casertana
Turris – Monopoli
Catanzaro – Foggia
Avellino – Juve Stabia (lunedì)
Riposa: Bari


Serie C – girone C
classifica

    Pt      G      V      N      P      Gf:Gs      Dr   
Bari10431010:55
Ternana952309:36
Turris933004:13
Vibonese852218:53
Teramo732105:14
Avellino622003:03
Bisceglie632015:32
Juve Stabia642024:40
Catanzaro431112:20
Viterbese451143:6-3
Potenza441124:8-4
Catania (-4)332103:12
Foggia321013:30
Monopoli331022:4-2
Casertana220205:50
Paganese250233:10-7
Cavese140132:6-4
V. Francavilla140135:8-3
Palermo140131:6-5

Condividi la notizia:
18 ottobre, 2020

1 commento »

Leave a comment

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

  1. 18 ottobre 2020 alle 17:26 | - > restaniciccozzicampani commenta:

    Preoccupano gli infortuni, perché la panchina è corta. Che la Viterbese non fosse quella vista in precedenza, era chiaro. Che sia una squadra forte lo deve ancora dimostrare. Il Bisceglie è squadra strana e capace di tutto. Occhio…

RSS feed for comments on this post.

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR