Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Nepi - Sei malviventi col volto coperto hanno fatto irruzione, armi in pugno, in una villa

Coppia di pensionati imbavagliata, legata e rapinata in casa

Condividi la notizia:

[DTDinfo id=”adsenseinterno”]

Carabinieri e 118

Carabinieri e 118

Nepi – Coppia di pensionati imbavagliata, legata e rapinata in casa.

L’altro ieri all’ora di cena, intorno alle 20,30, sei malviventi col volto coperto hanno fatto irruzione, armi in pugno, in una villa sulla Cassia, nella periferia di Nepi.

I sei hanno prima intimato, puntando le pistole, di non gridare ai due anziani settantenni, per poi imbavagliarli e legarli chiudendoli in due stanze separate.

I rapinatori hanno portato via denaro e preziosi per poi dileguarsi con tutta probabilità verso la capitale.

A dare l’allarme sarebbero stati i parenti che non riuscivano a contattare la coppia.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118. I coniugi non avrebbero riportato ferite o lesioni rilevanti.

I carabinieri della scientifica hanno esaminato i locali della villa, per trovare indizi e tracce dei malviventi.

Da quantificare il bottino.


Condividi la notizia:
21 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR