Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - I funerali domani, venerdì 20 novembre alle 10, nella chiesa di San Leonardo Murialdo

E’ morta la volontaria animalista Anna Iuzzarelli

Condividi la notizia:

[DTDinfo id=”adsenseinterno”]

Anna Iuzzarelli

Anna Iuzzarelli

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – E’ morta Anna Iuzzarelli. Lutto nel mondo animalista viterbese.

Sulla sua pagina Facebook sono tanti i messaggi di amore, stima e gratitudine. Del resto Anna Iuzzarelli, “Annarella” come la chiamava chi l’ha conosciuta e frequentata, era una persona che si faceva davvero volere bene. E non solo per il suo impegno e abnegazione verso gli animali che si era concretizzato, dal 2007, nella presenza quotidiana come volontaria nel canile comunale di Bagnaia (Viterbo), nella cura delle colonie feline, nel recupero di animali persi o feriti, ma anche per il suo essere dolce, buona, generosa.

Anna è morta lo scorso 17 novembre per le conseguenze di un attacco cardiaco che l’hanno stroncata a soli 57 anni. Una notizia che ha causato sconcerto e dolore in quelli che le hanno voluto bene, soprattutto in coloro che l’hanno affiancata nell’opera di soccorso per i quattrozampe.

“L’associazione Amici Animali è nata nel 2007 e mia madre chiese ad Anna di essere vice presidente – ricorda commossa Paola Viglino, figlia di Elvia, storica “pasionaria” degli animali scomparsa nel febbraio 2018 – ma lei non accettò perché aveva le figlie piccole da crescere. Da allora fece comunque volontariato fisso tre volte alla settimana la mattina aiutando gli operatori, ma poi il lavoro di Anna andava ben oltre perché i cani hanno sempre bisogno, soprattutto gli anziani e i malati. Ecco perché lei andava al canile tutti i pomeriggi per fare terapia ai cani e per gestire quelli particolarmente bisognosi.

Lei era un punto fermo e una sicurezza, aveva enorme generosità e passione per gli animali, sempre con modestia e senza mai far pesare niente. Semplicemente Annarella c’era sempre. Era evidente e apprezzabile quanto fosse indispensabile prima, ma ora che lei non c’è più ci rendiamo davvero conto di quanto fosse speciale. E lei non è da commemorare perché è morta giovane ma perché era davvero una persona unica e ti ferisce la consapevolezza di quanto lei abbia dato e quanto poteva ancora dare”.

Stima, affetto e cordoglio espresso alla famiglia anche da Antonio Bullitta, veterinario della struttura di Bagnaia, perché “Anna era sempre presente nei casi in cui bisognava eseguire giornalmente le terapie agli animali” e da Francesco Sterpa, presidente di Amici Animali: “Anna era una colonna portante del canile, insostituibile. È un grande dolore”.

Nicola Pollastrelli, volontario animalista viterbese non riesce a nascondere la commozione nel ricordarla: “Non era solamente una volontaria – dice con la voce spezzata – lei era un’amica, di tutti, anche di quelli che parlavano male di lei. Non ho mai sentito uscire dalla sua bocca una parola cattiva nei confronti di chiunque. E quando cercavi di aprirle gli occhi, lei aveva sempre parole di giustificazione. È una grave perdita, troppo grave. Per noi, per i suoi cani cui si dedicava anima e corpo. Il suo impegno era continuo anche per i gatti, per recuperare gli animali vaganti che riportava a casa. È sempre stata una grande, grandissima. Tutto mi aspettavo tranne una cosa del genere. Ciao Anna”.

Al cordoglio si unisce anche l’associazione Musi Sereni, che annuncia un’iniziativa in memoria di Anna Iuzzarelli: “Stiamo facendo una colletta per comprare un albero e una targa commemorativa che sabato 28 novembre regaleremo al canile di Bagnaia – spiega Roberta Filoscia, presidente della onlus -. I soldi potranno essere donati il giorno del funerale di Anna o nella farmacia del Carmine. È il minimo che possiamo fare per lei, per una donna concreta, seria e gentile su cui si poteva sempre contare. Una volontaria instancabile, che non a caso ha vissuto i suoi ultimi momenti coscienti tra i cani che tanto amava”.

L’associazione Mifidodifido tutta, si unisce al dolore della famiglia e di tutte le persone che hanno conosciuto Annarella, che hanno potuto godere della sua presenza e amicizia. Di tutti coloro che ricorderanno il suo sorriso contagioso e le sue parole di vicinanza, ottimismo in ogni situazione e circostanza.
Perché Anna Iuzzarelli rimarrà per sempre nei nostri cuori. I funerali di Anna Iuzzarelli si svolgeranno venerdì 20 novembre alle 10, nella chiesa San Leonardo Murialdo, a Viterbo.

Gli amici volontari di Anna


Condividi la notizia:
19 novembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR