Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ambiente - Il senatore Francesco Battistoni (Fi) dopo la vittoria del ricorso al Consiglio di Stato contro la realizzazione dell'impianto geotermico

“La sentenza di Torre Alfina apre la strada ad un nuovo approccio al territorio”

Condividi la notizia:


Francesco Battistoni

Francesco Battistoni


Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Apprendo con grande soddisfazione la vittoria del ricorso al Consiglio di Stato contro la realizzazione dell’impianto geotermico di Torre Alfina.

Un risultato importante per tutti gli attori in campo, che apre la strada ad un nuovo approccio al territorio.

La sentenza, infatti, porta con sé un principio fondamentale: la rilevanza della tutela ambientale e paesaggistica rispetto alla costruzione di impianti geotermici. Una vera svolta, forse la più attesa, che mette la costruzione di nuovi impianti sotto una prospettiva completamente diversa.

La speranza è che la centrale prevista a Castel Giorgio possa avere lo stesso esito di quella di Torre Alfina, proprio per il principio di salvaguardia ambientale contenuto nella sentenza di oggi.

La compattezza degli amministratori del territorio è stata fondamentale e lo sarà ancora per le questioni energetiche ed ambientali che vedranno la Tuscia coinvolta.

Francesco Battistoni
Senatore di Forza Italia


Condividi la notizia:
8 febbraio, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR