Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sutri - La polizia locale ha scoperto un giro di intestazioni fittizie di veicoli

Non ha la patente ma 36 auto a suo nome e colleziona oltre 17mila euro di multe

Condividi la notizia:


Polizia locale di Sutri

Polizia locale di Sutri

Sutri – Non ha la patente ma ben 36 auto a suo nome e collezione 17mila 408 euro di sanzioni.

La polizia locale di Sutri, coordinata dal comandante Alessandro Buttarelli, ha scoperto un presunto giro di intestazioni fittizie di veicoli grazie all’istallazione e all’utilizzo di nuove telecamere finalizzate a garantire la sicurezza urbana.

“Un cittadino romeno residente ad Anzio – spiega in una nota la polizia locale – è risultato, pur avendo la patente revocata, intestatario di 36 veicoli a motore. Dai controlli susseguenti come avviene in queste circostanze è emerso che il trasgressore si presterebbe semplicemente come testa di legno per permette ad altri soggetti in anonimato di utilizzare i veicoli per scopi non certamente leciti”.

“Per le autovetture fittiziamente intestate – conclude la nota – è stata chiesta la radiazione attraverso la cancellazione del pubblico registro automobilistico, come previsto dall’articolo 94 bis del codice della strada”.


Condividi la notizia:
6 aprile, 2021

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR