--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Trestina - Viterbese (2-1)

Gialloblù sempre peggio

Condividi la notizia:

Un'azione della Viterbese

Trestina – Viterbese 2 – 1

TRESTINA: Ceccagnoli, Picchirilli, Celentano, Vinagli, Barbetta, Ferri, Goretti, Antonelli, Mancini, Ceccagnoli A., Ciribilli.
A disposizione: Massetti (57′ Guazzalinni), Bocciolini, Gaggioli, Mazzoni, Belardinelli, Guazzolini, Domenichini.
Allenatore: Cerbella.

VITERBESE: Scarsella, Lenart (76′ Zagarella), Garofalo, Scoppetta, Nocerino (60′ Fapperdue) Vanacore, Sabatino, Sbaccanti (72′ Franzese), Federici, Morini, Mereu.
A disposizione: Pancianeschi, Fapperdue, Corral Pinero, Cristiano, Franzese, Zagarella, Pieri.
Allenatore: Conticchio.

ARBITRO: Fabbri di San Giovanni Valdarno.

RETI: 39′ Federici (V – rigore), 55′ Mancini (S – rigore), 75′ Ciribilli (T).

NOTE: ammoniti: Ferri (T), Mereu (V), Scoppetta (V), Sabatino (V), espulso: Vinagli (T).


Niente da fare per i Gialloblù che incassano un’altra sconfitta nella gara fuori casa contro il Trestina.

La partita era iniziata senza grandi colpi di scena. Poche azioni di rilievo e poco spettacolo da parte di entrambi le formazioni.

Al 7′ si fanno vedere i Giallolbù con Mereu che tira una punizione dalla trequarti, Federici prova a colpire, ma viene anticipato all’ultimo da Picchirilli
 e non riesce a concludere.

La Viterbese, seppure non pericolosissima, tiene inizialmente le redini del match. Al 28′ è di nuovo Mereu ad avvicinarsi alla porta servendo poi Morini che prova la conclusione ma la palla viene deviata e finisce in corner
.

Il risultato viene poi sbloccato al 39′ dopo che Mereu viene messo a terra in area.
 Dal dischetto tira Federici che porta in vantaggio i compagni su rigore.

Le squadre vanno negli spogliatoi sull’uno a zero, ma a pochi minuti dalla ripresa il Trestina trova il pareggio grazie a un altro rigore, questa volta concesso appunto ai padroni di casa.

Al 55′, infatti, Mancini cade in area, l’arbitro fischia il rigore e lo stesso Mancini realizza il gol dell’uno a uno.

Al 75′ continua a farsi sentire la Trestina. Cross al centro di Celentano per Ciribilli che di testa porta i padroni di casa in vantaggio.

La Viterbese cerca di non darsi per vinta e cerca il pareggio al 78′ con Franzese che però trova il portiere e non riesce a concludere. Tra le fila del Trestina viene espulso Vinagli, ma la superiorità numerica dei Gialloblù non serve a niente.

Si torna a casa con un’altra sconfitta e la vetta della classifica si allontana sempre di più. La Viterbese scivola in coda. Riuscire a fare un buon campionato per i Gialloblù sembra sempre di più solo un sogno.


I risultati

Atletico Arezzo – Pontevecchio 2 – 1
Castel Rigone – Group Città di Castello 1 – 2
Orvietana – Pontedera 1 – 1
Pierantonio – Pianese 3 – 0
Sansepolcro – Voluntas Spoleto 1 – 2
Trestina – Viterbese 2 – 1
Sporting Terni – Deruta 1 – 0
Todi – Flaminia Civita Castellana 2 – 0
Zagarolo – Sansovino 1 – 0


La classifica

Voluntas Spoleto   18
Sansovino   14
Atletico Arezzo  14
Pontedera   14
Pierantonio 13
Sporting Terni    13
Pianese     12
Group Città di Castello 12
Castel Rigone    12
Zagarolo    10
Orvietana    10
Trestina     10
Todi         9
Viterbese    9
Sansepolcro  7
Pontevecchio  6
Deruta       6
Flaminia Civita Castellana  5


Il prossimo turno

Castel Rigone – Pianese
Orvietana – Sansovino
Pierantonio – Atletico Arezzo
Pontedera – Flaminia Civita Castellana
Sansepolcro – Group Città di Castello
Sporting Terni – Pontevecchio
Todi – Deruta
Trestina – Voluntas Spoleto
Zagarolo – Viterbese


Condividi la notizia:
23 ottobre, 2011

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR