--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Deruta - Viterbese (4-0)

Gialloblù travolti in trasferta

Condividi la notizia:

L'allenatore gialloblù Massimiliano Farris

L'allenatore gialloblù Massimiliano Farris

Deruta – Viterbese 4 – 0

DERUTA: Mazzoni, D’Avino, Pilleri, Bernicchi, Chinea, Fedeli, Tardetti, Agostini, Porricelli, Bevilacqua, Ventanni.
Allenatore: Mattoni.
A disposizione: Laloni Tinca, Radi, De Santis, Mercanti, Antonelli, Biscaro Parrini.

VITERBESE: Forti, Bellacima, D’Alessio, Travaglione, Pollini, Ibojo, Ciogli, Giacinti, Vegnaduzzo, Però Nullo, Scardini.
A disposizione: Di Fabio, Onorati, Fapperdue, D’Ambrosio, Gamboni, Zagarella, Ravoni.
Allenatore: Farris.

ARBITRO: Fabbri di San Giovanni Valdarno. Assistenti Miccoli di Lanciano e Ulisse di Vasto.
RETI: 2′ Porricelli (D), 24′ Bevilacqua (D) (rig.) 42′ Porricelli (D), 89′ Bernicchi (D).


Gialloblù travolti in trasferta.

Erano partiti con le migliori speranze i ragazzi di mister Farris per questo match umbro contro il Deruta. Dopo la vittoria al Rocchi di domenica scorsa la Viterbese sperava di fare bene e di portarsi a casa qualche altro prezioso punto in classifica.

La partita è iniziata però subito con il piede sbagliato. Dopo un gol sfiorato di Vegnaduzzo a pochissimi secondi dal calcio d’inizio, ci pensa Porricelli al 2′ a segnare il primo gol del vantaggio per i padroni di casa.

Al 9′ per la Viterbese ci prova Pero Nullo su punizione, ma il portiere Mazzoni respinge. Solo un minuto dopo è la volta di Scardini che entra in area, tenta il tiro in diagonale ma trova di nuovo prontissimo l’estremo difensore.

Al 24′ l’arbitro Fabbri concede un calcio di rigore al Deruta per un fallo di Pollini che viene ammonito. Sul dischetto si posiziona Bevilacqua che trasforma il rigore e porta i suoi sul 2 a 0.

Tutte le speranze gialloblù vengono infine disattese al 42′ quando Porricelli scappa sul filo del fuorigioco e trova la rete. Qualche protesta in campo per i dubbi sull’irregolarità  della posizione dell’attaccante, ma l’arbitro non ha dubbi e assegna il gol del 3 a 0.

Il secondo tempo scorre tutto senza alcuna azione positiva della Viterbese. Il gioco non c’è e il Deruta riesce a travolgere completamente i gialloblù concludendo il match con un altro gol ancora, il quarto, firmato da Bernicchi all’89’.


I risultati

Pontevecchio – Lanciotto 0 – 0
Arezzo – Casacastalda 1 – 1
Bastia Umbra – Pierantonio 3 – 1
Castel Rigone – Trestina 2 – 2
Deruta – Viterbese 4 – 0
Fiesolecaldine – Sporting Terni 1 – 0
Flaminia Civita Castellana – Scandicci 1 – 1
Pianese – Spoleto 0 – 0
Todi – Sansepolcro 0 – 2


La classifica

Sansepolcro 12
Casacastalda 10
Lanciotto 7
Voluntas Spoleto 7
Fiesolecaldine 7
Sporting Terni 6
Deruta 5
Trestina 5
Bastia 5
Scandicci 5
Pierantonio 5
Todi 4
Arezzo 4
Viterbese 4

Pontevecchio 4
Castel Rigone 3
Flaminia Civita Castellana 2
Pianese 1


Il prossimo turno

Castacalda – Pontevecchio
Deruta – Pianese
Pierantonio – Lanciotto
Sansepolcro – Flaminia Civita Castellana
Scandicci – Fiesolecaldine
Sporting Terni – Castel Rigone
Trestina – Bastia Umbra
Viterbese – Todi
Spoleto – Arezzo


Condividi la notizia:
23 settembre, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR