--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Viterbese - Trestina (2-2)

Gialloblù, pioggia di errori ma arriva il pareggio

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Condividi la notizia:

L'allenatore gialloblù Massimiliano Farris

L'allenatore gialloblù Massimiliano Farris

Viterbese – Trestina 2 – 2

VITERBESE: Riommi, Ugolini, D’Alessio, Pollini, Gamboni, Ibojo, Giacinti, Ciogli, Vegnaduzzo, Pero Nullo, Scardini.
A disposizione: Ciampini, Olivieri, Giannone, Nikolla, D’Ambrosio, Gnignera, Gubinelli.
Allenatore: Farris.

TRESTINA: Ceccagnoli, Grilli, Bocciolini, Allegria, Celentano, Morvidoni, Ceccagnoli, Antonelli, Polito, Goretti, Mancini.
A disposizione: Massetti, Belardinelli, Mazzoni, Botteghi, Giannelli, Vignali, Calderini.
Allenatore: Lacrimini.

ARBITRO: Saggese di Rovereto.

RETI: 8′ Polito (T), 19′ Gubinelli (V), 29′ Antonelli (T), 83′ Scardini (V).


Sembrava partito col piede giusto il match casalingo dei Gialloblù contro il Trestina.

I padroni di casa si erano subito fatti vedere vicino alla porta difesa da Ceccagnoli guadagnando nei primissimi minuti ben due calci d’angolo. Ma i bianconeri non si spaventano e già all’8′ minuto mettono in chiaro le cose portandosi in vantaggio con il gol di Polito.

Riparte subito la Viterbese. Pochi attimi e il risultato è di nuovo in situazione di parità.

A trovare la rete per i Gialloblù è Gubinelli al 19′, anche se il merito va di gran lunga alla splendida azione di Pero Nullo che dalla metà campo riesce a farsi strada fino in fondo servendo il compagno con un cross perfetto che Gubinelli non fatica a mettere dietro le spalle dell’estremo difensore umbro.

Ma le occasioni sprecate e gli errori grossolani dei ragazzi di Farris sono davvero troppi. Deludente anche la prestazione in campo del centrocampista appena acquistato Giannone che in più di una situazione non riesce a tenere palla e facilita il lavoro agli avversari.

Errori continui che permettono al Trestina di passare di nuovo in vantaggio con il gol di Antonelli al 29′.

La situazione non cambia nella ripresa. Le ingenuità dei Gialloblù rischiano di mettere a rischio il risultato finale di una partita che doveva invece essere molto in discesa per la Viterbese.

Al 78′ la fortuna torna a sorridere ai padroni di casa con l’espulsione, per doppio cartellino giallo, del difensore bianconero Allegria.

Gli ultimi minuti sono finalmente molto più facili del resto della partita e Vegnaduzzo riesce a servire un’ottima palla a Pollini che mette in rete, ma l’arbitro annulla il gol per fuorigioco.

La Viterbese continua a crederci e all’83’ riesce nel miracolo del pareggio con un tiro di Scardini, impossibile da parare anche per un bravissimo Ceccagnoli, protagonista di una bellissima partita.


I risultati

Arezzo – Pontevecchio 4 – 1
Bastia Umbra – Flaminia Civita Castellana 1 – 2
Castel Rigone – Scandicci 1 – 0
Deruta – Casacastalda 3 – 2
Fiesolecaldine – Voluntas Spoleto 1 – 0
Pianese – Pierantonio 4 – 2
Sporting Terni – Sansepolcro 1 – 0
Todi – Lanciotto 2 – 2
Viterbese – Trestina 2 – 2


La classifica

Sansepolcro 32
Deruta 30
Castel Rigone 30
Casacastalda 28
Sporting Terni 28
Viterbese 27
Pianese 25
Fiesolecaldine 25
Voluntas Spoleto 25
Trestina 24
Pontevecchio 23
Lanciotto Campi 23
Bastia Umbra 20
Arezzo 18
Scandicci 17
Pierantonio 16
Todi 16
Flaminia Civita Castellana 11


Il prossimo turno

Arezzo – Pierantonio
Bastia Umbra – Scandicci
Castel Rigone – Sansepolcro
Deruta – Voluntas Spoleto
Fiesolecaldine – Pontevecchio
Flaminia Civita Castellana – Lanciotto
Pianese – Trestina
Sporting Terni – Viterbese
Todi – Casacastalda


Condividi la notizia:
22 dicembre, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR