--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Viterbese - Sansepolcro (1-0)

I gialloblù affondano la capolista

Condividi la notizia:

Ibojo

Ibojo

Viterbese – Sansepolcro 1 – 0

VITERBESE: Riommi, Ugolini, Ibojo, Fapperdue, Bellacima, Giacinti, Pollini, Ciogli, Pero Nullo, Vegnaduzzo, Scardini.
A disposizione:
Ciampini, Olivieri, D’Alessio, Zagarella, Nikolla, Gnignera.
Allenatore: Farris.

SANSEPOLCRO: Scarpelli, Giorni, Bastianoni, Bruni, Tersini, Boldrini, Chiasserini, Gorini, Marinelli, Braccalenti, Moretti.
A disposizione: Becci, Tavernelli, Arcaleni, Cuccolini, Panichi, Zoi, Essoussi.
Allenatore: Mezzanotti.

ARBITRO: Pillitteri. Assistenti: De Meo e Zanella.

RETI: 88′ Ibojo (V).


I Gialloblù affondano la capolista.

In un pomeriggio gelido, ma sereno, la Viterbese incontra in casa allo stadio Rocchi il Sansepolcro, la squadra che guida la classifica del girone E.

Vegnaduzzo & company partono subito col piglio giusto senza farsi intimorire troppo dall’ottimo gioco degli avversari.

Nessun gol durante il primo tempo, ma un gioco serrato e ben organizzato sia dagli ospiti che dalla formazione di mister Farris, che preferiscono studiarsi a vicenda prima di scoprirsi troppo.

Le due squadre si sono affrontate senza riuscire a creare vere occasioni pericolose fino agli ultimissimi minuti del match.

Le uniche azioni vicine allo specchio delle rispettive porte, prima di quella decisiva, sono state solo due: una per la Viterbese e l’altra per il Sansepolcro.

La prima spaventa appena al 40′ il portiere gialloblù Riommi che con una parata in due tempi mette in sicurezza il risultato. Occasionissima invece per Vegnaduzzo al 62′ che tenta il tutto per tutto con un tiro dalla distanza, ma trova preparato Scarpelli.

La partita, infine, si è decisa all’88 con il gol di Ibojo, primo della sua carriera alla Viterbese, e molto importante ai fini della classifica.

Con questo match, infatti, i Gialloblù fermano la capolista e, facilitati anche dai risultati positivi degli altri campi, si avvicinano alla vetta raggiungendo il terzo posto a quota 25, a sei lunghezze proprio dal Sansepolcro.


I risultati

Arezzo – Civita Castellana 1 – 1
Calstel Rigone – Lanciotto 1 – 1
Bastia Umbra – Fiesolecaldine 2 – 0
Deruta – Pierantonio 2 – 2
Pianese – Scandicci 1 – 0
Sporting Terni – Casacastalda 2 – 2
Todi – Pontevecchio 0 – 0
Viterbese – Sansepolcro 1 – 0
Voluntas Spoleto – Trestina 3 – 0


Il prossimo turno

Casacastalda – Pianese
Flaminia – Fiesolecaldine
Lanciotto – Arezzo
Pierantonio – Castel Rigone
Pontevecchio – Bastia Umbra
Sansepolcro – Deruta
Scandicci – Todi
Trestina – Sporting Terni
Spoleto – Viterbese


La classifica

Sansepolcro 31
Deruta 26
Casacastalda 25
Viterbese 25
Castel Rigone 24
Voluntas Spoleto 24
Trestina 23
Sporting Terni 22
Pianese 22
Lanciotto 21
Pontevecchio 20
Bastia 20
Fiesolecaldine 19
Pierantonio 16
Todi 15
Scandicci 14
Arezzo 14
Flaminia Civita Castellana 8



Condividi la notizia:
9 dicembre, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR