Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Duro attacco del sindaco Marini dopo le dichiarazioni del ministro dell'ambiente sull'emergenza rifiuti

I rifiuti? Se li portino a casa Clini & co.

Condividi la notizia:

Il sindaco di Viterbo Giulio Marini

Il sindaco di Viterbo Giulio Marini

– I rifiuti? Se li portino a casa Clini & co.

Duro attacco del sindaco di Viterbo Giulio Marini che replica alle dichiarazioni di Corrado Clini.

Il ministro dell’Ambiente, in un’intervista a Repubblica dell’edizione del 29 dicembre, ha spiegato il suo progetto per risolvere i problemi delle discariche della Capitale inviando i rifiuti di Roma a Viterbo.

Non sembra pensarla allo stesso modo il primo cittadino. “Credo che Monti coi suoi ministri e sottosegretari possano essere utili a questo paese e alla città di Viterbo distribuendosi tra loro i rifiuti in eccesso”.

Marini quindi esclude categoricamente l’ipotesi di Clini. “Non pensassero assolutamente di portare i rifiuti di Roma a Viterbo che già ora rischia di andare in emergenza. E’ impossibile accettare un’imposizione come questa e farò di tutto per impedirla. La nostra città si è stufata di questo governo”.

L’esecutivo, per il sindaco, ha penalizzato fin troppo la  la Tuscia. “E’ ora che facciano le scelte giuste, trovando i siti adeguati. Se volevano essere utili al Viterbese, potevano farlo individuano le soluzioni per non andare in emergenza arsenico. Cosa che invece non è accaduta“.

Marini si è detto pronto a tutto. “Siamo arrivati al limite – conclude. E’ ora che il governo pensi a trovare delle soluzioni adeguate. Non sanno nemmeno che rischiamo di amdare in emergenza noi. E’ impensabile ricevere i rifiuti di altre città. Per me prima se ne vanno e meglio è“.


Condividi la notizia:
30 dicembre, 2012

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR