--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Viterbese - Fiesolecaldine (0-0)

Riommi salva i giallobù

Condividi la notizia:

Viterbese

Viterbese – Fiesolecaldine: 0-0

Viterbese: Riommi; Bellacima, Fapperdue, Ibojo, D’Alessio, Ciogli, Giannone (dal 82’ Nikolla), Giacinti, Gubinelli (dal 66′ Scardini), Vegnaduzzo, Pero Nullo
A disposizione: D’Ambrosio Ciampini, Gnignera, Persico, Ravoni Allenatore: Farris

Fiesolecaldine: Ivan, Gattolli, Pezzati, Bartolozzi, Ruggeri, Bencistà, Kouko, Del Colle, Valenti (dal 82 Corri), Donati (dal 89’ Chianello), Pagnotta (dall’80’ Manganiello)
A disposizione: Ciccone, Iania, Martongelli, Triarico
Allenatore: Carobbi

Arbitro: Molinaroli di Verona (Assante e Speranza)


Riommi salva la Viterbese.

La squadra di Massimiliano Farris al Rocchi incassa un pareggio contro il Fiesolecaldine e perde una buona occasione per avvicinarsi alla vetta.

Dopo la vittoria di Terni di sette giorni fa, la Viterbese era chiamata all’ennesima prova per riconfermare quanto fatto di buono lontano dalle mura amiche. Nonostante aver dato il tutto per tutto, però, i gialloblù non sono riusciti nell’impresa di sfatare il tabù casalingo.

Protagonista del match il portiere gialloblù Riommi che ha salvato la squadra. La Viterbese parte, però, con il piglio giusto e a pochi minuti dall’inizio guadagna due calci d’angolo.

Riommi è decisivo su un’azione pericolosa di Donati. Al 15′ calcio di punizione per fallo su Pero Nullo. Tutti davanti alla porta del Fiesole, ma l’estremo difensore toscano Ivan è bravo a bloccare.

Al 20′ occasionissima per Ciogli che solo in area sbaglia. La Viterbese rischia, ma cerca di fare il suo gioco per passare in vantaggio cercando di non scoprirsi troppo per evitare i pericolosi contropiede della squadra ospite.

Miracolo di Riommi su colpo di Pagnotta, a tu per tu con l’estremo difensore della Viterbese che ci mette una pezza e salva la squadra. Il portiere gialloblù è protagonista del primo tempo dopo tre parate che impediscono alla squadra ospite di passare in vantaggio. Dopo un buon inizio, la squadra di casa sembra disunita, forse per le pericolose azioni costruite dal Fiesole.

A pochi minuti dalla ripresa, la formazione toscana mette in piedi un paio di occasioni pericolose. I gialloblù però rispondono con un’azione minacciosa che impegna l’estremo difensore del Pontevecchio Ivan che riesce a salvarsi solo grazie all’incrocio dei pali.

La pioggia battente non aiuta i gialloblù che in ripresa provano a reagire rendendosi pericolosi pur senza concretizzare. Al quarto d’ora della ripresa Vegnaduzzo manda a lato. Occasione favorevole per il Fiesole al 64′ con un tiro dalla distanza che però è respinto da Riommi. Clamorosa occasione per il Fiesole che al 60esimo sfiora il gol su tiro di Pagnotta. Risponde Giacinti con una conclusione deviata in angolo dal portiere toscano.

Alla mezz’ora del secondo tempo errore di Fapperdue che poteva costare caro alla Viterbese. I gialloblù non riescono a sbloccare la partita e a scardinare la difesa avversaria. E’ spesso il Fiesole a impostare l’azione rendendosi pericolosa e chiamando in causa Riommi.

La formazione di Farris però non molla e al 78′ manca una netta occasione su cross dalla sinistra di Giannone con la palla che attraversa lo specchio della porta ed esce di un soffio a lato.

All’81’ è sempre Giacinti a cercare il gol con una conclusione dal limite dell’area bloccata dall’estremo difensore toscano. I gialloblù sono sfortunati con la palla che sembra non voler entrare nella porta avversaria. A tre minuti dalla fine, infatti, Scardini manca di poco il gol decisivo con i difensori del Fiesolecaldine che salvano sulla linea e mettendo in angolo.

La Viterbese non riesce a sfatare il tabù del Rocchi ed è fermata dai toscani. Domenica prossima la difficile trasferta contro la Pianese.


I risultati

Casacastalda – Castel Rigone: 1-1
Trestina – Deruta: 2-2
Viterbese – Fiesolecaldine: 0-0
Voluntas Spoleto – Sporting Terni: 1-0
Lanciotto Campi – Bastia: 0-2
Pierantonio – Todi: 3-2
Pontevecchio – Flaminia Civita Castellana: 2-1
Sansepolcro – Pianese: 2-1
Scandicci – Arezzo: 1-0

 


La classifica

Sansepolcro 35
Castel Rigone 34
Deruta 32
Viterbese 31
Casacastalda 30
Fiesolecaldine 29
Voluntas Spoleto 29
Sporting Terni 28
Pianese 28
Pontevecchio 26
Trestina 25
Bastia 23
Lanciotto Campi 23
Scandicci 23
Arezzo 21
Pierantonio 19
Todi 17
Flaminia Civita Castellana 14


Il prossimo turno

Fiesolecaldine – Lanciotto Campi: 0-0
Arezzo – Sansepolcro: 0-0
Bastia – Casacastalda: 0-0
Castel Rigone – Voluntas Spoleto: 0-0
Deruta – Sporting Terni: 0-0
Flaminia Civita Castellana – Pierantonio: 0-0
Pianese – Viterbese: 0-0
Pontevecchio – Scandicci: 0-0
Todi – Trestina: 0-0


Condividi la notizia:
13 gennaio, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR