--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Pianese - Viterbese (1-1)

Un punto d’oro per i gialloblù

Condividi la notizia:

Viterbese

Pianese – Viterbese: 1-1

Pianese: Da Vià, Padelli, Capone, Lukaj, Gagliardi, Ingiosi, Cersosimo, Pereyra, Giomarelli, Marzeglia, Golfo.
A disposizione: Verdelli, Truccolo, Fiorucci, Montagna, Cencini, Boccini, Stolzi.
Allenatore: Bacci

Viterbese: Riommi, Belllacima, D’Alessio, Giacinti, Fapperdue, Ibojo, Giannone, Ciogli, Vegnaduzzo, Pero Nullo, Gubinelli.
A disposizione: Ciampini, D’Ambrosio Nikolla, Pollini, Travaglione, Gnignera, ravoni
Allenatore: Farris

Arbitro: Gualtieri di Asti


Un punto d’oro per la Viterbese che trova il pareggio contro la Pianese.

Scatto d’orgoglio della formazione di Farris con una rete di Vegnaduzzo a pochi minuti dalla fine che riscatta i gialloblù beffati da un rigore dubbio a ridosso della mezz’ora del secondo tempo.

La Viterbese parte con il piede giusto. Attacca la formazione di casa che già al 7′ guadagna un’occasionissima con il traversone dalla destra e il tocco di Vegnaduzzo che a botta sicura calcia con la palla però che termina di poco sul fondo.

Al 21′ è ancora Vegnaduzzo a impensierire la difesa degli avversari con un pericoloso colpo di testa. L’arbitro però fischia per un fallo e blocca l’azione.

Colpo di testa del ioscano Ingiosi che si era portato in area di rigore, Riommi però blocca con presa plastica. Punizione dalla destra per i padroni di casa dopo un intervento pericoloso di Giannone. La Viterbese, compreso Vegnaduzzo, si schiera davanti alla porta di Riommi: la palla passa oltre e va sul fondo.

Brivido per Riommi con un pericoloso colpo di Cencini che sorvola di poco l’incrocio dei pali. Risponde la Viterbese con un’occasione sfumata da Pero Nullo che a venti metri dalla porta calcia male per Gubinelli.

Contropiede degli ospiti che con un triangolo stretto in area impegna Riommi che manda in calcio d’angolo. Dalla bandierina batte Gubinelli, la palla però attraversa lo specchio della porta e finisce sul secondo palo.

Al 48′ Giannone calcia una punizione da 16 metri: parte il destro davanti alla porta ma nessuno arriva all’area piccola.

Alla ripresa, è la Viterbese ad attaccare di più con Giacinti che in duo con Gubinelli spesso impnsierisce la difesa toscana. La Pianese tiene testa cercando di rispondere con un colpo di testa di Ingiosi ma la palla che esce di molto dalla porta.

I toscani provano a ripartire dopo un’insidiosa azione di Ibojo e un pericolosissimo contropiede di Marzeglia rischia castigare la Viterbese che si salva in extremis. A ridosso della mezz’ora l’arbitro però assegna un calcio di rigore alla Pianese per un fallo dubbio di D’Alesso che viene espulso per doppia ammonizione: Viterbese in dieci.

Dal dischetto calcia Marzeglia che con un cucchiaio infila la palla in rete. I gialloblù però non demordono e provano a reagire. Al 41′ arriva il risultato e i ragazzi di Farris trovano la rete del riscatto con Vegnaduzzo che con un colpo trova l’angolo alla sinistra dell’estremo difensore toscano.

Ultimi minuti esaltanti da entrambe le parti. La partita si chiude con un pareggio e la Viterbese porta a casa un punto d’oro che servirà ad affrontare meglio l’insidiosa sfida casalinga contro il Deruta attesa al Rocchi per la prossima settimana.


I risultati
Arezzo – Sansepolcro: 2-1
Bastia – Casacastalda: 1-3
Castel Rigone – Voluntas Spoleto: 3-1
Deruta – Sporting Terni: 1-1
Flaminia Civita Castellana – Pierantonio: 2-3
Pianese – Viterbese: 1-1
Pontevecchio – Scandicci: 1-0
Todi – Trestina: 1-2
Fiesolecaldine – Lanciotto Campi: 2-1


La classifica

Castel Rigone 37
Sansepolcro 35
Casacastalda 33
Deruta 33
Viterbese 32
Fiesolecaldine 32
Sporting Terni 29
Voluntas Spoleto 29
Pianese 29
Pontevecchio 29
Trestina 28
Arezzo 24
Bastia 23
Lanciotto Campi 23
Scandicci 23
Pierantonio 19
Todi 17
Flaminia Civita Castellana 14


Il prossimo turno

Casacastalda – Arezzo: 0-0
Lanciotto Campi – Pontevecchio: 0-0
Pierantonio – Bastia: 0-0
Sansepolcro – Todi: 0-0
Scandicci – Flaminia Civita Castellana: 0-0
Sporting Terni – Fiesolecaldine: 0-0
Trestina – Castel Rigone: 0-0
Viterbese – Deruta: 0-0
Voluntas Spoleto – Pianese: 0-0


Condividi la notizia:
20 gennaio, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR