--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D Girone E - Pontevecchio - Viterbese (1-2)

Preziosissima rimonta gialloblù

Condividi la notizia:

Viterbese

Pontevecchio – Viterbese: 1-2

Pontevecchio: Tajolini, Bertolini (dal 21′ s.t. Morucci), Caccavale, Ciurnelli, Esposito, Spadari (dal 84′ Scarabattoli), Cicchi (dal 44′ p.t. Plaku), Bagnato, Marinelli, Mariani, Lepri
A disposizione: Mazzanti, Migni, Pinazza, Avellini
Allenatore: Marini

Viterbese: Riommi, Fapperudue, Ugolini, Ibojo, D’Alessio, Gubinelli (dall’89 Scardini), Nikolla, Giannone, Gnignera (dal 57 D’Ambrosio), Vegnauzzo, La Porta (dal 60’Pero Nullo)
A disposizione: Bellacima, Persico, Ciampini, Rapino
Allenatore: Farris

Arbitro: Scarica di Castellammare di Stabia (Gargiulo e Nurchi)


La Viterbese vince e si lascia alle spalle la movimentata settimana che si è appena conclusa con le dimissioni di alcuni esponenti della società a partire dal presidente Graziani e del vice Vestri.

In svantaggio a pochi minuti dall’inizio, i gialloblù reagiscono e ottengono una preziosa vittoria per i palyoff.

La Viterbese si fa subito notare, con un pericoloso colpo di testa di Vegnaduzzo che però tira centrale. Risponde la Pontevecchio con Mariani e Riommi che respinge in calcio d’angolo. Dalla bandierina calcia Bagnato e Marinelli con una deviazione infila in rete all’incrocio più lontano dei pali sorprendendo l’estremo difensore ospite.

La Pontevecchio parte col piede sull’acceleratore nonostante l’occasione iniziale della formazione di Farris. Ci riprova, però, la Viterbese con una punizione per Gubinelli, ma la palla si allunga e l’occasione sfuma. L’undici gialloblù continua a reagire e al 16′ trova il pareggio: su lancio di Giannone, che buca la difesa, Gignera stoppa di petto e controlla, insaccando poi alla sinistra del portiere umbro Tajolini.

Buon pressing della squadra di Farris che prova a spingere con il duo Giannone-Gubinelli. Dopo lo choc del gol subito nei primi minuti, la Viterbese non ha abbassato la guardia e al 26′ trova il vantaggio con un’azione che ha favorito il tiro di La Porta che sorprende Tajolini sulla destra. Gli ultimi minuti del primo tempo sono un botta e risposta tra Viterbese, che sfiora addirittura il terzo gol, e Pontevecchio che prova ad affondare con Mariani.

Sul tiro di Marinelli arriva il quarto calcio d’angolo per la Pontevecchio al 43′, calcia Bagnato ma il colpo di testa di Marinelli è bloccato.

Brivido alla ripresa con un’azione pericolosa della Pontevecchio che ci prova con un tiro di Lepri che si piazza sul palo alla sinistra di Riommi. Ancora Lepri con un tiro pericolosissimo taglia la difesa ma la palla si perde.

Giannone per Vegnaduzzo che serve Gubinelli, ma i rimpalli favoriscono la Pontevecchio che prova a ripartire con il solito Lepri. La Viterbese si fa vedere con Gubinelli e Vegnadizzo. Tiene testa la Pontevecchio che cerca di rispondere.

Pero Nullo entra nelle file della Viterbese al posto di La porta, autore del gol del pareggio gialloblù. Appena in campo il giocatore si fa notare per una pericolosa punizione respinta in tuffo da Tajolini, la palla finisce in fallo laterale. Con la Pontevecchio sbilanciata in avanti i gialloblù provano a cercare spazio per finalizzare.

Brivido al 72′ per la Viterbese che rischia di essere raggiunta dai rossoverdi umbri ai quali l’arbitro Scarica concede un rigore per un fallo di mano di Fapperdue in area. Bagnato dal dischetto fallisce la ghiotta occasione, calciando un tiro violentissimo che colpisce il palo e la palla finisce addirittura in fallo laterale. La Pontevecchio però continua a farsi pericolosa al 76′ con una conclusione di Marinelli che però è bloccata da Riommi che spazza via rilanciando lungo.

All’80 su calcio d’angolo di Pero Nullo, Fapperdue colpisce male. La Viterbese crea buone occasioni sulle palle spioventi in area. Poco dopo è ancora la Viterbese a mancare la rete con Pero Nullo supera un avversario e in area e tira potentissimo con Tajolini che respinge coi pugni e salva.

All’87’ clamorosa palla gol per la Viterbese che manca il gol con Pero Nullo su punizione di Giannone e che però è disturbato da D’Ambrosio. Ghiotte occasioni per entrambe le formazioni negli ultimi minuti della gara. Dopo tre minuti di recupero, l’arbitro fischia la fine del match. I gialloblù portano a casa una preziosa vittoria per il morale e nella scalata alla classifica.

Sguardi, ora, proiettati alla prossima settimana con il derby della Tuscia.


I risultati

Arezzo – Pianese: 3-0
Bastia Umbra – Deruta
: 3-0
Fiesolecaldine – Casacastalda
: 1-3
Flaminia – Sporting Terni
: 1-0
Lanciotto – Voluntas Spoleto: 0-2
Pierantonio – Sansepolcro: 0-1
Pontevecchio – Viterbese
: 1-2
Scandicci – Trestina: 0-0
Todi – Castel Rigone: 0-3


La classifica

Castel Rigone 51
Sansepolcro 50
Casacastalda 47
Viterbese 46
Pontevecchio 39
Sporting Terni 38
Voluntas Spoleto 37
Fiesolecaldine 36
Arezzo 34
Scandicci 33
Pianese 33
Bastia Umbra 31
Trestina 30
Lanciotto 27
Pierantonio 26
Flaminia Civita Castellana 26
Todi 18


Il prossimo turno

Casacastalda – Pierantonio: 0-0
Castel Rigone – Fiesole Caldine: 0-0
Deruta – Arezzo: 0-0
Pianese – Todi: 0-0
Sansepolcro – Scandicci: 0-0
Sporting Terni – Bastia: 0-0
Trestina Lanciotto Campi: 0-0
Viterbese – Flaminia Civita Castellana: 0-0
Voluntas Spoleto – Pontevecchio: 0-0


Condividi la notizia:
10 marzo, 2013

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR