--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Unitus - Martedì 26 marzo il seminario rivolto agli allievi del corso di laurea Sorge dell’esercito, aeronauitica e civili

“Siria, un caso di studio”

Condividi la notizia:

L'Università della Tuscia

L'Università della Tuscia

– Continua la stretta collaborazione tra ateneo viterbese e ambasciata statunitense in Italia.

Questa volta il dipartimento Economia e impresa dell’universita della Tuscia e il corso di laurea in Scienze organizzative e gestionali della tuscia, in collaborazione con l’ambasciata degli Stati Uniti d’America, la scuola sottufficiali dell’esercito italiano di Viterbo la scuola marescialli aeronautica militare/comando aeroporto Viterbo nell’ambito del corso di sociologia dei fenomeni politici della professoressa Flaminia Saccà organizzano il seminario internazionale

Challenges to european and american policy makers: Syria, a case study”.

L’incontro è a cura dell’ambasciatore Frederic Hof senior fellow Rafik Hariri center for the middle east of the Atlantic council.

Il seminario, rivolto agli allievi del corso di laurea Sorge dell’esercito, aeronauitica e civili, si svolgerà martedì 26 marzo alle 11 all’Auditorium del complesso di Santa Maria in Gradi.

Parteciperanno, oltre a Flaminia Saccà che introdurrà il seminario, Alessandro Ruggieri, direttore del dipartimento Economia e Impresa dell’Università della Tuscia, il generale di divisione Roberto Ranucci, comandante della scuola sottufficiali dell’esercito, il colonnello Antonio Gaetano Coppola, comandante della scuola marescialli dell’Aeronautica militare/comando Aeroporto, il colonnello Massimo Bettini, direttore del reparto accademico della scuola sottufficiali dell’esercito, il colonnello Eugenio Rovazzani, vicecomandante e comandante dei corsi della scuola marescialli dell’Aeronautica militare/comando Aeroporto, il vice addetto culturale dell’ambasciata degli Stati Uniti Julia Fendrick e la Marzia Benini dell’Office of Public Affairs dell’Ambasciata degli Stati Uniti.


Condividi la notizia:
24 marzo, 2013

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR