--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tribunale - Capranica - Processo al via a marzo - I colpi messi a segno tra l'ottobre e il novembre 2013

Rapine al Todis, in tre a giudizio

Il tribunale di Viterbo

Il tribunale di Viterbo

Capranica – Rapine al Todis, in tre a processo.

Sono stati rinviati a giudizio dal gup del tribunale di Viterbo, tre dei cinque presunti rapinatori che tra l’ottobre e il novembre 2013 avrebbero messo a segno una serie di colpi nel supermercato Todis di Capranica.

I cinque finiscono nelle maglie dei carabinieri dopo la rapina del 4 novembre di tre anni fa. Un 23enne pluripregiudicato, nato a Roma ma residente a Capranica, viene fermato in flagranza di reato dagli uomini dell’arma di Capranica insieme al personale di Sutri e della compagnia di Ronciglione. L’accusa è di rapina aggravata in concorso.

Con il volto coperto da un passamontagna, il 23enne entra nel supermercato con un complice armato di pistola. Minacciando la cassiera, tenta di farsi consegnare l’incasso. Ma grazie all’intervento dei dipendenti e dei carabinieri in servizio preventivo antirapina, il giovane viene fermato mentre il complice scappa a bordo di un’auto.

L’arrestato è stato riconosciuto come responsabile delle altre due rapine messe a segno a ottobre sempre nel supermercato. La perquisizione a casa del 23enne ha consentito ai carabinieri di identificare e denunciare altre cinque persone, accusate di ricettazione in concorso. Si tratta di due 20enni e di un 33enne di Sutri, di un 24enne di Ronciglione ma residente a Caprarola e di un 36enne di Roma.

Dei cinque, il gup ne ha rinviati a giudizio tre. Il processo inizierà a marzo davanti al collegio dei giudici.

17 dicembre, 2016

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR