__

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Guardia costiera e Dda - Al Tg1 i dettagli di un'operazione partita dal porto di Civitavecchia - 7 arresti

“Traffico rifiuti tossici, un container partito da Viterbo”

Operazione della guardia costiera - Il servizio del Tg1

Operazione della guardia costiera – Il servizio del Tg1

Operazione della guardia costiera - Il servizio del Tg1

Operazione della guardia costiera – Il servizio del Tg1

Operazione della guardia costiera - Il servizio del Tg1

Operazione della guardia costiera – Il servizio del Tg1

Operazione della guardia costiera - Il servizio del Tg1

Operazione della guardia costiera – Il servizio del Tg1

Viterbo – “Container con rifiuti che in base ai certificati contenevano rifiuti già trattati e bonificati. Ma che stando agli accertamenti, non avevano subito alcun processo. Erano tossici e pericolosi”.

Il Tg1 spiega i dettagli di un’operazione della guardia costiera partita da un’inchiesta coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Roma.

Sette gli arresti eseguiti fra Lazio, Umbria e Toscana e tre gli stabilimenti sotto sequestro.

“Un traffico via mare di rifiuti pericolosi diretti verso paesi asiatici, Cina, Pakistan, Corea del Sud. Dove la legislazione sull’inquinamento è molto più permissiva”.

Stando al telegiornale Rai, l’inchiesta è partita dal porto di Civitavecchia: “Da container arrivati – spiegano – da Orvieto e Viterbo.

Con certificati che attestavano come i rifiuti fossero già stati sottoposti al ciclo dei trattamenti e alla bonifica. Ma le analisi hanno dimostrato il contrario.

Materiali tossici e pericolosi pronti per essere inviati in Asia.

Consentendo un risparmio, secondo l’accusa, di 46 milioni di euro sul processo di trattamento”.

11 ottobre, 2017

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564