--

--

Tutankhamon-560x80

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Carlo Pellegrini prende il posto di Elpidio Micci

La Lega sbarca pure in consiglio provinciale

Carlo Pellegrini

Carlo Pellegrini

Viterbo – (g.f.) – Dopo il consiglio comunale di Viterbo, la Lega entra pure in quello provinciale.

Con l’ultima tornata elettorale, cambi in vista a palazzo Gentili. Già anticipati quelli di Aldo Fabbrini (Pd) e Livio Treta (Moderati e Riformisti). Lasciano via Saffi. Il primo non è stato rieletto e il secondo non si è proprio candidato. Di conseguenza, perdendo lo status d’amministratori, decadono dall’incarico.

Subentrano al loro posto, Lina Novelli, sindaca Dem di Canino e Fabio Valentini, presidente del consiglio a Montalto di Castro.

Ma il recente varo della giunta nel capoluogo ha determinato la terza sostituzione. Elpidio Micci, eletto in provincia nel centrodestra è diventando assessore e di conseguenza lascia il ruolo di consigliere comunale e pure provinciale.

Al suo posto arriva Carlo Pellegrini. Con lui, la Lega fa il suo ingresso nel consiglio provinciale.

Pellegrini attualmente è consigliere comunale a Bassano Romano e ha l’incarico di coordinatore comunale. Soddisfatto Umberto Fusco: “La Lega è sempre più forte – dice il senatore – Pellegrini entra in consiglio provinciale, grande soddisfazione per tutto il movimento nella Tuscia”. 

Il consigliere comunale di Bassano Romano, tra i non eletti si era piazzato dopo Guido Cianti. Candidato quando era sindaco di Sutri, ma terminato il mandato, a giugno è stato eletto Vittorio Sgarbi al suo posto. Quindi, anche per lui è venuto meno il requisito per entrare a palazzo Gentili.

“Alle ultime provinciali – ricorda Pellegrini – ero in lista con il centrodestra unito e civici. Sono stato contattato dalla segreteria provinciale, mi hanno invitato a partecipare alla prossima seduta di consiglio”.

12 luglio, 2018

Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564