Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bologna - Tir esplode sul raccordo - Il drammatico racconto dei testimoni - Morti e feriti - Crollato ponte e scoppiati vetri di case e negozi - Residenti evacuati - VIDEO E FOTO

“Un macello, persone bruciate e cadute a terra”

Condividi la notizia:

Bologna - Tir esplode sul raccordo

Bologna – Tir esplode sul raccordo

Bologna – “È un macello. Ci sono persone bruciate e cadute a terra”. È uno scenario apocalittico quello che raccontano i testimoni del tir esploso a Bologna. Il mezzo, che trasportava nell’autocisterna materiale infiammabile, è rimasto coinvolto in un incidente sul raccordo autostradale all’altezza di Borgo Panigale, poco dopo le 14, nel tratto lungo il ponte della tangenziale che è parzialmente crollato.

Il tir è esploso e dà lì si è scatenato l’inferno. Tanti gli scoppi avvertiti a più riprese. Sono esplose a catena le auto di due concessionarie che si trovano sotto il ponte della tangenziale. Si è alzata una colonna di fiamme e fumo nero enorme visibile da tutta la città. Il traffico è rimasto paralizzato per ore. La gente si è riversata in strada.

Polizia, vigili del fuoco e ambulanze sono accorse sul posto, la macchina dei soccorsi è stata imponente. Il bilancio, drammatico e ancora provvisorio, è di un morto e 84 feriti, di cui 14 gravi. Fra i feriti anche undici carabinieri e due poliziotti della stradale, che stavano dirigendo il traffico dopo un precedente incidente stradale.


Video: Il tamponamento, l’incendio e la tremenda esplosione del tir – Il drammatico racconto dei testimoni



L’onda d’urto causata dalla scoppio del tir ha provocato danni nelle abitazioni della zona, facendo scoppiare i vetri delle finestre e dei negozi. Molta paura, i residenti sono stati evacuati. Detriti e schegge di vetro hanno causato feriti.

È stata chiusa l’autostrada A14 sul raccordo di Casalecchio, tra Bologna Casalecchio e il bivio con la Bologna-Taranto in entrambe le direzioni.



È stato chiuso il tratto sulla tangenziale di Bologna, tra Bologna Casalecchio e lo svincolo 3 in entrambe le direzioni. La zona è stata isolata per favorire i soccorsi, ma anche per il timore di ulteriori crolli.

Solo dopo oltre due ore l’incendio è stato domato. I vigili del fuoco stanno raffreddando l’area per rendere più fattibili gli interventi. Sono rimasti a lavoro soprattutto le unità cinofile e gli operatori Usar, ovvero i soccorritori che si occupano di ricerca e salvataggio in ambienti urbani. L’obiettivo è capire se ci sono altre vittime.

È stata aperta un’inchiesta. Procede agli accertamenti e ai rilievi la polizia stradale di Bologna, coordinata dalla procura.


Condividi la notizia:
6 agosto, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR