--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - La proposta di Stefania Pomante segretaria generale Cgil Civitavecchia Roma Nord Viterbo

“Tavolo di confronto sul funzionamento dell’ospedale Belcolle”

Condividi la notizia:

Viterbo - Stefania Pomante dlla Cgil

Viterbo – Stefania Pomante dlla Cgil

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Ho letto con attenzione la lettera di Antonio Filippi, ex segretario generale della CdL di Viterbo e dirigente nazionale della Cgil, appena pubblicata.

Mi ha fatto piacere vedere confermata quella che da sempre è la posizione della Cgil sul territorio: l’attenzione ai lavoratori e la tutela della salute dei cittadini.

Come lui afferma ci sono ottimi professionisti a Belcolle, ma anche situazioni di forte criticità sulle quali le categorie di riferimento e la Cgil lavorano da sempre e continueranno a lavorare nell’interesse delle qualificate e diverse professionalità che operano nell’ospedale e nel rispetto del diritto alla salute di tutti i cittadini.

Per queste ragioni la Cgil e le categorie interessate si attiveranno con Cisl e Uil nei prossimi giorni per sollecitare l’apertura di un tavolo di confronto che stia al merito delle questioni: valorizzando ciò che di buono c’è ed è stato fatto e intervenendo tempestivamente su tutto ciò che ancora si può e si deve fare per il buon funzionamento dell’ospedale di Belcolle.

Stefania Pomante
Segretaria generale Cgil Civitavecchia Roma Nord Viterbo


“Belcolle, ho le carte in regola per denunciare i disservizi”


Condividi la notizia:
28 novembre, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR