--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tribunale - Nepi - Parte civile la società che gestisce la farmacia comunale - E' accusato di abuso d'ufficio e altri reati

PharmaNepi, a giudizio ex presidente del cda

Condividi la notizia:

Viterbo - Tribunale

Viterbo – Tribunale

Nepi – (sil.co.) – PharmaNepi, rinviato a giudizio Pietro Serafinelli. 

E’ l’ex presidente del consiglio d’amministrazione della società che gestisce la farmacia comunale di Nepi, rinviato a giudizio ieri dal gup Rita Cialoni per abuso in atti d’ufficio, violazione dell’articolo 125 del codice degli appalti e falso in atto pubblico.

Secondo l’accusa, nel 2014, avrebbe stipulato a suo nome un contratto record da 110mila euro.

Contro l’ex presidente del cda della società che gestisce la farmacia comunale di Nepi si è costituita parte civile la PharmaNepi, assistita dall’avvocato Carmelo Ratano.

Il gup Cialoni, accogliendo la richiesta di rinvio a giudizio, ha fissato fra meno di due mesi la prima udienza del processo, che sarà celebrato davanti al tribunale in composizione collegiale, il prossimo 14 maggio. 


Condividi la notizia:
27 marzo, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR