Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Coppa Italia - Al Rocchi va in scena una partita pazzesca: gialloblù avanti con Polidori e rimontati da Moscardelli e Marconi, ma tra il 90' e il 92' Atanasov e Pacilli fissano il risultato sul 3-2 - Laziali in semifinale contro il Trapani

E’ una Viterbese stellare, Pisa spazzato via

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - L'esultanza di Mario Pacilli

Sport – Calcio – Viterbese – L’esultanza di Mario Pacilli

Sport - Calcio - Viterbese - La curva gialloblù

Sport – Calcio – Viterbese – La curva gialloblù

Sport - Calcio - Pisa - Davide Moscardelli

Sport – Calcio – Pisa – Davide Moscardelli

Sport - Calcio - Viterbese - Alessandro Polidori

Sport – Calcio – Viterbese – Alessandro Polidori

Sport - Calcio - Viterbese - Diego Cenciarelli

Sport – Calcio – Viterbese – Diego Cenciarelli

Viterbese – Pisa 3-2 (al primo tempo 1-0).

VITERBESE (3-4-1-2): Valentini; Atanasov, Rinaldi, Sini; Zerbin (dal 36′ s.t. Molinaro), Damiani, Cenciarelli (dal 40′ Pacilli), Mignanelli; Vandeputte (dal 30′ s.t. Tsonev); Luppi (dall’11’ s.t. Ngissah), Polidori.
Panchina: Thiam, Bertollini, Coda, Sparandeo, Del Prete, Milillo, Coppola, Artioli.
Allenatore: Antonio Calabro.

PISA (4-3-1-2): D’Egidio; Buschiazzo, Masi, Brignani (dal 41′ s.t. Benedetti); Meroni (dal 17′ s.t. Lisi), Verna, Izzillo (dal 27′ s.t. Gucher), Di Quinzio, Birindelli; Moscardelli (dal 27′ s.t. Pesenti), Marconi.
Panchina: Gori, Kucich, Minesso, Masucci, Gamarra, Lidin.
Allenatore: Luca D’Angelo.

MARCATORI: 43′ p.t. Polidori (V), 4′ s.t. Moscardelli (P), 34′ s.t. Marconi (P), 45′ s.t. Atanasov (V), 45’+2 s.t. Pacilli (V).

Arbitro: Daniele Rutella di Enna.
Assistenti: Pietro Lattanzi di Milano e Salvatore Emilio Buonocore di Marsala.


Ancora una volta non c’è storia: tra Viterbese e Pisa vince la Viterbese.

Al Rocchi va in scena una partita pazzesca, un’altra serata storica al pari della sfida playoff della passata stagione.

I quarti di finale di coppa Italia danno spettacolo: i gialloblù passano avanti con Polidori ma vengono rimontati da Moscardelli e Marconi. E quando l’incontro si avvia rapidamente verso l’1-2 accade l’incredibile: Atanasov a 90′ e Pacilli al 92′ rimontano la rimonta toscana e regalano ai laziali la semifinale col Trapani. Una reazione da applausi.

Calabro deve fare a meno di Baldassin, Palermo e De Giorgi e si schiera col 3-4-1-2 previsto alla vigilia. Damiani riprende il suo posto da regista, Zerbin gioca sulla fascia destra e Vandeputte agisce alle spalle di Luppi e Polidori, per la prima volta dal primo minuto insieme. Molte più sorprese invece per il Pisa: D’Angelo cambia modulo (tornando al 3-5-2) e ben otto uomini rispetto all’ultima gara di campionato giocata contro la Lucchese. Gli osservati speciali sono Moscardelli e Marconi.

Il primo squillo è della Viterbese, con un sinistro secco di Polidori al quarto d’ora di gioco che rimarrà l’unica occasione della squadra di casa fino al minuto numero 43. In mezzo una buona frazione di gara degli ospiti, pericolosi soprattutto dal lato sinistro con Meroni che vince nettamente il duello di fascia con Zerbin. Valentini compie una super parata su un’incornata di Moscardelli al 16′ e cinque minuti più tardi lascia sfilare sul fondo una botta di Brignani. Al 22′ ci prova anche Di Quinzio ma il numero uno gialloblù para senza problemi così come sulla seconda conclusione di Moscardelli al 41′. Sull’azione successiva, però, è la Viterbese a passare in vantaggio grazie a un lancio col contagiri di Sini che dalla difesa manda in porta Polidori. A tu per tu con D’Egidio l’attaccante non sbaglia, sigla l’1-0 in diagonale e corre sotto curva e tribuna con un’esultanza alla Toni.

Al rientro in campo il Pisa pareggia subito i conti con Moscardelli, grazie a una rete molto simile a quella della Viterbese ma viziata da una sospetta posizione di fuorigioco dell’attaccante e da una deviazione accidentale di Sini che inganna Valentini. I laziali tornano in attacco con una conclusione dalla distanza di Cenciarelli e due ravvicinate di Zerbin e Polidori mentre i toscani arrivano al tiro con Di Quinzio solamente al 75′ ma quattro minuti più tardi siglano il vantaggio con Marconi. Inutili le proteste gialloblù per fuorigioco: l’ex Alessandria è tenuto in gioco da Zerbin. Ma la Viterbese è viva, non la vuole perdere e la dimostrazione arriva nei minuti finali, quando Atanasov pareggia i conti in mischia al 90′ e Pacilli, nel secondo minuto di recupero, fa esplodere lo stadio con la rete del 3-2 in contropiede. Uno spettacolo e il giusto finale per una partita bellissima.

Samuele Sansonetti


Il traguardo: Diego Cenciarelli arriva a “quota 100” in maglia gialloblù


Serie C – coppa Italia
quarti di finale
mercoledì 13 marzo

Viterbese – Pisa 3-2


Serie C – coppa Italia
semifinali di andata
mercoledì 13 marzo

Vicenza – Monza
Viterbese – Trapani (data da definire)


Serie C – coppa Italia
semifinali di ritorno
mercoledì 27 marzo

Monza – Vicenza
Trapani – Viterbese (data da definire)


Serie C – girone C
31esima giornata
domenica 17 marzo

Rieti – Catanzaro
Catania – Juve Stabia
S. Leonzio – Monopoli
Cavese – Paganese
Bisceglie – Siracusa
V. Francavilla – Trapani
Casertana – Viterbese
Vibonese – Rende
Riposano: Reggina e Potenza


Serie C – girone C
classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Juve Stabia662919100541143
Trapani61291883492029
Catanzaro54281666482226
Catania54281666412021
Monopoli43291112633249
Potenza42281012634277
Casertana40281010834286
Rende39301241437370
Vibonese 3728910928253
V. Francavilla3727114122831-3
Reggina36301281038317
Viterbese3625106927243
Cavese3627812733330
Sicula L.352898112528-3
Siracusa282985162537-12
Bisceglie272969141632-16
Rieti252783162538-13
Paganese152929183062-32

Come indicato dalla Lega pro nel comunicato 187 del 14 febbraio, la classifica considera, a norma dell’art. 53, comma 4 delle Noif, tutte le gare ancora da disputarsi del Matera (escluso dal campionato) come perse con il punteggio di 0-3 a favore delle società che avrebbe dovuto incontrare


Serie C – girone C
marcatori della Viterbese

6 gol: Alessandro Polidori (2 rigori)
4 gol:
 Mario Pacilli (1 rigore)
3 gol: Bismark Ngissah
2 gol:
 Luca Baldassin, Jari Vandeputte (1 rigore), Davide Luppi
1 gol: Andrea Saraniti, Daniele Mignanelli, Zhivko Atanasov, Radoslav Tsonev, Michele Rinaldi


Serie C – coppa Italia
marcatori della Viterbese

1 gol: Alessandro Polidori (1 rigore), Bismark Ngissah


Coppa Italia
marcatori della Viterbese

2 gol: Jari Vandeputte, Mario Pacilli
1 gol: Bismark Ngissah, Alessio Zerbin, Simone Palermo, Alessandro Polidori, Zhivko Atanasov


Condividi la notizia:
13 marzo, 2019

Nessun commento »

Leave a comment

CAPTCHA
Reload the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code
 

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR