--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Incidente sulla Falerina - Stefano Federici e Pierpaolo Bartoloni sono deceduti sul colpo - Leonardo Marroni è in coma al policlinico Gemelli di Roma - Il sindaco Gianluca Angelelli: "Lutto cittadino a Civita Castellana e Fabrica di Roma"

La serata in discoteca, la colazione al bar e poi lo schianto mortale…

Condividi la notizia:


Pierpaolo Bartoloni e Stefano Federici

Pierpaolo Bartoloni e Stefano Federici

Civita Castellana - Incidente mortale in strada Falerina

Civita Castellana – Incidente mortale in strada Falerina

Civita Castellana - Incidente mortale in strada Falerina

Civita Castellana – Incidente mortale in strada Falerina

Civita Castellana – Stefano Federici e Pierpaolo Bartoloni sono morti sul colpo. Avevano 22 e 24 anni e stavano rientrando da una serata in discoteca quando si sono schiantati contro un palo di cemento sulla Falerina, nei pressi del chilometro 3,5.

I due ragazzi, che vivevano a Fabrica di Roma, erano a bordo di una Toyota Rav 4. Alla guida, stando ai primi accertamenti, c’era un loro amico: Leonardo Marroni, 22enne anche lui di Fabrica, che ora lotta tra la vita e la morte al policlinico Gemelli di Roma. È ricoverato in coma nel reparto di terapia intensiva.

L’incidente intorno alle 7,45 di questa mattina, sulla strada che collega Civita Castellana a Fabrica di Roma. L’auto viaggiava in direzione di Fabrica.

I tre ragazzi, dopo una serata trascorsa in discoteca e dopo aver lasciato un loro amico a Civita, si sono fermati a fare colazione in un bar per poi ripartire. Nei pressi del chilometro 3,5 della Falerina, il terribile schianto. I carabinieri di Civita Castellana stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente, la procura di Viterbo coordina le indagini.

È stato un passante ad allertare i soccorritori. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco, chiamati per liberare i ragazzi incastrati tra le lamiere. La Toyota Rav 4 era sul fianco sinistro. Il 118 è invece intervenuto con due ambulanze e un elicottero.

Dolore e shock a Civita Castellana e Fabrica di Roma. Su Facebook il sindaco Gianluca Angelelli: “Insieme al sindaco Scarnati di Fabrica proclameremo il lutto cittadino per Stefano e Pierpaolo. Alle loro famiglie vanno le condoglianze delle nostre città e il nostro abbraccio”.


Fotocronaca: Mortale sulla Falerina – Auto fuori strada, due morti

Articoli: Il comitato elettorale Tonino Zezza sindaco e Lega: “Sospendiamo la campagna elettorale per due giorni” – L’assessore Zezza: “Annullati tutti gli eventi di lunedì e martedì” – Mario Scarnati: “Le telecamere potrebbero rivelarci cosa è successo ai ragazzi” – FdI Civita Castellana: “Sospenderemo la campagna elettorale e chiediamo lutto cittadino” – Auto va a sbattere contro un pilone di cemento, due ragazzi morti e un ferito gravissimo

Altro incidente a Civita Castellana: Frontale minicar-pick up, feriti due giovanissimi


Condividi la notizia:
12 maggio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR