--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Si toglie la vita tagliandosi la gola - Effettuata ieri l'autopsia disposta qualche giorno fa dopo l'errore riscontrato sul referto dal medico necroscopo

Oggi i funerali di Veronica Torretti

Condividi la notizia:

Veronica Torretti

Veronica Torretti

Viterbo - Donna si uccide in via della Morra

Viterbo – Donna si uccide in via della Morra

Viterbo - Donna si uccide in via della Morra

Viterbo – Donna si uccide in via della Morra

Viterbo - Donna si uccide in via della Morra

Viterbo – Donna si uccide in via della Morra

Viterbo – Si toglie la vita tagliandosi la gola, oggi i funerali di Veronica Torretti.

Ieri è stata effettuata l’autopsia che era stata disposta dal pm Paola Conti qualche giorno fa dopo l’errore riscontrato sul referto dal medico necroscopo.

Veronica Torretti, la donna che il 2 giugno si è tolta la vita tagliandosi la gola con un seghetto elettrico, non si sarebbe anche procurata delle ferite ai polsi come detto in un primo momento.

Stando alle ricostruzioni, infatti, il sangue presente sui polsi della 37enne non era fuoriuscito dalle ferite, probabilmente si erano solo sporcati dopo il tragico gesto.

Ad accorgersi il medico necroscopo durante la perizia sul corpo della donna all’ospedale Belcolle. Da lì la decisione di non firmare il referto sulla morte della donna e rimandarlo all’autorità giudiziaria.

La pm Paola Conti ha quindi deciso di disporre l’autopsia che è stata effettuata ieri intorno all’ora di pranzo. Grazie a questo esame si cercherà di fare chiarezza sulla situazione.

La salma verrà cremata e i funerali verranno celebrati stamattina alle 10,30 nella chiesa del cimitero San Lazzaro.

Veronica si è tolta la vita domenica 2 giugno. La donna era di Roma, ma viveva a Viterbo nel quartiere San Faustino.

Venerdì scorso l’ex fidanzato aveva provato a contattarla ma non aveva ricevuto risposta. Così il 2 giugno intorno all’ora di pranzo, non avendola ancora sentita, ha deciso di andare a casa di Veronica Torretti. Lì si è trovato davanti una scena terribile.

Immediata la chiamata ai soccorsi. Sul posto si sono precipitati il 118, gli agenti della volante della polizia e la scientifica.

L’ultimo desiderio la 37enne lo ha affidato ad un biglietto ritrovato nel suo appartamento: “Mi dispiace… prendetevi cura del mio Yumi”. Yumi è il cagnolino che viveva con la donna.

Veronica Torretti aveva fatto la commerciante di cosmetici, gestendo la bio profumeria in via Saffi. Attualmente, invece, non lavorava.

Chi la conosceva ricorda la sua sensibilità, la passione per l’estetica, la letteratura e la musica.

In passato aveva avuto problemi e, fino a poco tempo fa, era stata in cura in un centro dove era rimasta per qualche mese e pare che avesse già provato a togliersi la vita.


Articoli: “Mi dispiace… prendetevi cura del mio Yumi” – Giovane donna si uccide tagliandosi la gola


Condividi la notizia:
11 giugno, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR