--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Tra il Pilastro e il centro storico una serie di attacchi pesanti al numero uno gialloblù

“Camilli maiale” e “Viterbo ti ripudia”, scritte sui muri contro il presidente della Viterbese

di Samuele Sansonetti

Condividi la notizia:

Viterbo - Scritta sul muro contro Piero Camilli

Viterbo – Scritta sul muro contro Piero Camilli

Viterbo - Scritta sul muro contro Piero Camilli

Viterbo – Scritta sul muro contro Piero Camilli

Viterbo - Scritta sul muro contro Piero Camilli

Viterbo – Scritta sul muro contro Piero Camilli

Viterbo - Scritta sul muro contro Piero Camilli

Viterbo – Scritta sul muro contro Piero Camilli

Viterbo – Evidentemente sei anni di calcio ad alti livelli, corredati dalla vittoria di quattro trofei, non sono bastati a qualche pseudo-tifoso, che nella notte ha deciso di imbrattare i muri della città con delle scritte contro il presidente della Viterbese Piero Camilli.

Scritte pesanti comparse in zona Pilastro ma anche in centro, tra via della Verità e via delle Fortezze, che probabilmente mirano alla cessione del club che il numero uno gialloblù sta ultimando proprio in questi giorni.

Il possibile nuovo acquirente è Marco Arturo Romano, ex vicepresidente di Livorno e Reggiana, impegnato a trattare con Camilli che rimane deciso a lasciare la società.

Oltre a “Camilli vattene” scritto, tra gli altri posti, sotto una telecamera di sicurezza del parcheggio del Rocchi, gli altri insulti sono “Camilli maiale” e “Viterbo ti ripudia”.

Anche se a dire il vero la maggior parte del tifo è scontenta del possibile addio dell’attuale presidente. E che il gesto vigliacco compiuto stanotte è da condannare senza se e senza ma.

Samuele Sansonetti


Articoli: Giulio Marini: “Un gesto deplorevole, la città deve ringraziare Camilli per quello che ha fatto” – Giovanni Arena: “Il vero sportivo dovrebbe ringraziare Piero Camilli”


Condividi la notizia:
11 luglio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR