--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - Alvaro Ricci (Pd) torna sullo stanziamento ad associazioni d'arma per il controllo della città

“Lasciamo stare le ronde e sosteniamo le vere priorità”

Condividi la notizia:

Giacomo Barelli e Alvaro Ricci

Giacomo Barelli e Alvaro Ricci

Viterbo – “Lasciamo perdere le ‘ronde’ e sosteniamo la vere priorità”. Alvaro Ricci (Pd) torna alla carica, dopo l’intervento insieme al collega Giacomo Barelli (Forza civica) sul provvedimento finanziato dall’amministrazione comunale per i controlli in città affidati ad associazioni d’arma.

“La maggioranza e la giunta rivedano la loro posizione sul finanziamento di 35 mila euro – spiega Ricci – ci sono altri priorità e modalità per rendere più sicura la nostra città.

Ad esempio sostenendo con decisione associazioni di volontariato e in generale il terzo settore che ogni giorno mettono a disposizione risorse, professionalità e grande impegno nel contrastare situazioni di disagio, nel favorire crescita e integrazione sociale, in particolar modo di soggetti portatori di handicap”.

Si può fare meglio, per Ricci: “Sostenere queste azioni è certamente un modo per rendere la nostra città più civile, accogliente e sicura”.

Un appello, per questo, alla consulta e in particolare al suo presidente Sergio Insogna: “Facciano sentire la voce di chi rappresenta tutte le fragilità affinché sia data priorità a chi è in condizioni di disagio rispetto a quantomeno dubbie azioni a sostegno delle forze dell’ordine, per garantire ordine e sicurezza, con il rischio reale di sperperare soldi e aumentare la confusione”.


Articoli: Barelli (Forza civica): “Merli stia sereno, l’incontro col prefetto l’ho già chiesto” – Valter Rinaldo Merli (Lega): “Vogliamo portare sicurezza nei quartieri critici della città” – Giacomo Barelli (Forza civica): “Ronde chiederò subito un incontro al prefetto perché sia rispettata la legge”


Condividi la notizia:
10 agosto, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR